Omicidio Meredith, Raffaele Sollecito e Amanda Knox innocenti - Notizie.it
Omicidio Meredith, Raffaele Sollecito e Amanda Knox innocenti
News

Omicidio Meredith, Raffaele Sollecito e Amanda Knox innocenti

Dopo un lungo dibattito in camera di consiglio, i giudici della Quinta sezione penale della Corte di Cassazione hanno emesso il verdetto che chiude definitivamente la vicenda giudiziaria che ha visto protagonisti Raffaele Sollecito e Amanda Knox, accusati di aver ucciso la studentessa inglese Meredith Kercher. Il pugliese Raffaele Sollecito e l’americana Amanda Knox sono stati assolti dall’accusa di omicidio: solo la Knox è stata condannata a tre anni per il reato di calunnia (peraltro si tratta di una pena già scontata). Amanda ha conosciuto l’esito della sentenza nella sua casa a Seattle. Urla di gioia e grande emozione anche per Raffaele Sollecito ed i suoi familiari.

Soddisfazione da parte dei legali difensori dei due ragazzi. “Sono molto grata che giustizia sia stata fatta. Grazie. Sono grata di riavere la mia vita”, ha dichiarato Amanda Knox. C’è invece molta perplessità e disappunto da parte della famiglia Kercher. La mamma della ragazza uccisa a Perugia il 1 Novembre 2007 ha dichiarato: “E’ una sentenza che ci ha sorpresi, non me lo aspettavo, ne prendiamo atto”.

E’ finito così, con una doppia assoluzione, il lungo processo durato otto anni per l’uccisione della studentessa inglese.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche