Palermo, arrestato borseggiatore che aveva rubato uno zaino sulla spiaggia di Mondello

Cronaca

Palermo, arrestato borseggiatore che aveva rubato uno zaino sulla spiaggia di Mondello

Arrestato un borseggiatore, che nella serata di sabato, ha rubato uno zaino sulla affollata spiaggia di Mondello a Palermo, tentando poi la fuga in autobus. Il giovane borseggiatore di 19 anni, già con precedenti penali a carico, avrebbe sottratto di soppiatto, lo zaino di due fratelli, i quali, dopo essersi accorti del furto, avrebbero avuto una colluttazione con il malvivente avendo la peggio.

Il 19enne se la sarebbe data a gambe levate e si sarebbe rifugiato dentro un autobus, ma i ragazzi derubati, non avrebbero mollato la presa, sporgendo denuncia ai carabinieri per l’accaduto e fornendo l’identikit del ladro.

I giovani avrebbero poi individuato il ladro presso la fermata dell’autobus di Valdesi, e avrebbero richiamato l’attenzione della polizia, che ha atteso che il giovane salisse sull’auto per poi bloccare il mezzo, e procedere al fermo del giovane e al recupero della refurtiva. L’uomo è stato denunciato per furto con destrezza e aggressione.

Leggi anche

Loading...