Pallina bianca sull’occhio: la dottoressa la rimuove tagliandola COMMENTA  

Pallina bianca sull’occhio: la dottoressa la rimuove tagliandola COMMENTA  

Pallina bianca sull'occhio: la dottoressa la rimuove tagliandola
Pallina bianca sull'occhio: la dottoressa la rimuove tagliandola

Pallina bianca sull’occhio: la dottoressa la rimuove tagliandola. Si tratta di una milia, una piccola cisti superficiale di colore bianco, contiene cheratina ed è del tutto innocua. La paziente ne ha una sulla palpebra e la dottoressa la rimuove in maniera eccellente.


Le milia sono piccoli pallini bianchi che possono colpire la tua pelle a qualunque età. Non rappresentano alcun pericolo e sono principalmente un fastidio cosmetico. Ecco cosa fare per liberartene.  Si tratta di piccole protuberanze bianche che si formano sul volto quando le cellule epiteliali morte rimangono intrappolate sotto la superficie della pelle, formando come risultato delle piccole e dure cisti.


Le milia possono peggiorare se esposte al sole. Questo è vero soprattutto nel caso di milia secondarie, che sono provocate dalle vesciche. Una bruciatura dovuta al sole può risultare nella diffusione o in un ritardo nella guarigione delle milia, perciò ridurre la tua esposizione al sole ti aiuterà a farle scomparire più velocemente.


La Milia non provoca danno alla pelle, la loro presenza può creare una sensazione di disagio per il loro aspetto, soprattutto se presenti nelle zone visibili come guance, palpebre e braccia.

L'articolo prosegue subito dopo

Fortunatamente, sono facili da rimuovere grazie ad uno strumento di estrazione a cura di un dermatologo.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*