Penny Dreadful: ci sarà una quarta stagione? COMMENTA  

Penny Dreadful: ci sarà una quarta stagione? COMMENTA  

penny dreadful

Penny Dreadful: la fortunata serie trasmessa su Showtime si concluderà con le ultime due puntate mancanti, tra il disappunto dei fan.

Dopo tre fortunate serie, Penny Dreadful è giunto alla fine. È arrivato ieri il comunicato da parte di John Logan, il creatore della serie: le due puntate in uscita su Netflix in l’Italia (su Showtime per gli americani) saranno le ultime in assoluto. La decisione di concludere la serie viene dallo stesso Logan, che in un video indirizzato ai fan spiega che il progetto della serie prevedeva già in origine solo tre stagioni. L’ultima puntata (di cui non diamo alcuno spoiler) si conclude con un inequivocabile “The end”, che non lascia spazio alla possibilità di vedere la serie continuare. Non si tratta dunque di una cancellazione: la serie non rimarrà troncata a metà, come è successo a My name is Earl o Galavant, che sono brutalmente cancellate, con grande disappunto dei fan. Penny Dreadful avrà una chiusura vera e propria, anche se sarà il giudizio dei fan a stabilire se si tratterà di una chiusura degna.


Mentre c’è chi inizia faticosamente ad elaborare il lutto, alcuni fan non si arrendono all’idea che la loro serie preferita possa finire e stanno raccogliendo firme per una petizione da inviare a John Logan, nella speranza di riuscire a convincerlo a prolungare la serie di almeno una stagione.

Il tentativo servirà a qualcosa? Probabilmente no, ma almeno possiamo godere del privilegio di avere un finale, cosa che a tante altre serie non è stato concesso.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*