‘Per fermarci dovranno mandare i carrarmati’ – Grillo al terzo V-Day

Prima Pagina

‘Per fermarci dovranno mandare i carrarmati’ – Grillo al terzo V-Day

Il prossimo 1 dicembre si terrà il nuovo Vday. E’ ufficiale. A proclamare l’evento di protesta, lo stesso ideatore, Beppe Grillo, che dalla voce del suo blog, lancia l’invettiva:

“Vogliamo vincere le prossime elezioni, a iniziare da quelle europee. La prossima volta per impedirci di andare al governo dovranno mandare i carri armati. In alto i cuori. A Genova!”

Lancia anche un’accusa al Capo dello Stato:

“Eletto da Berlusconi.”

Rilancia il più puro dei credo del Movimento 5 Stelle:

“andare oltre. Andare al governo e liberarci di questi incapaci predatori che hanno spolpato l’Italia negli ultimi vent’anni. Non si salva nessuno – accusa – politici, grandi industriali, giornalisti, burocrati, banchieri. Queste persone hanno fatto fallire il Paese e ancora si presentano all’opinione pubblica facendo passerella. Bisogna andare oltre. Oltre la finanza. Oltre i partiti. Oltre le Istituzioni malate. Oltre un’informazione disgustosa. Oltre questa Europa senza capo né coda.

Dobbiamo immaginare una nuova frontiera. Dobbiamo vedere la realtà con nuovi occhi, aprirci la strada verso il futuro.”

Ragiona che dopo le elezioni, il resto dei partiti eletti insieme al M5S ha fatto di tutto per fermare l’ondata di novità dei grillini. Come dargli torto?

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Andrea Paolucci 2643 Articoli
Andrea Paolucci è l'autore di WUH! - Gorilla Sapiens Edizioni http://www.gorillasapiensedizioni.com/libri/wuh
Contact: