Perché aderire ad una lista civica COMMENTA  

Perché aderire ad una lista civica COMMENTA  

Perché aderire ad una lista civica
Perché aderire ad una lista civica

Una lista civica è un gruppo di persone che condivide lo stesso pensiero politico ed intende candidarsi consigliere comunale.

A sua volta, ogni candidato sindaco deve associarsi ad una o più liste ed ogni lista ha l’obbligo di segnalare quale sia il candidato sindaco che appoggia.

Le liste che supportano lo stesso candidato sindaco hanno uno scopo comune, ovvero, quello di raggiungere la maggioranza e far votare il candidato sindaco. Tuttavia, allo stesso tempo, queste diverse liste concorrono tra di loro.

Esistono liste civiche provinciali e liste civiche regionali.

Se desiderate una carriera in ambito politico, allora la prima cosa da fare è quella di aderire ad una lista civica.

Logicamente, prima di aderire ad una lista civica, dovrete, prima di tutto, informarvi sulla situazione politica del vostro Comune di residenza e poi, naturalmente, anche sulla storia della politica in generale, sia passata che attuale, studiando proposte di leggi, programmi politici et similia per la storia della politica attuale e testi di storia e diritto per conoscere la storia della politica passata. Dovrete trovare dei candidati che vogliano far parte della vostra lista civica, i quali, ovviamente, dovranno sostenere le vostre stesse idee e programma politico. Infine, dovrete trovare dei cittadini che supportino la vostra lista civica. A partire da questo momento, dovrete iscrivervi presso le liste elettorali del vostro Comune di residenza e presentare una dichiarazione autenticata in cui si dichiara la propria disponibilità ad accettare un’eventuale candidatura.

L'articolo prosegue subito dopo

Ricordate che secondo il regolamento, la documentazione necessaria per la presentazione di una lista civica va presentata presso la segreteria del Comune di residenza a partire dalle ore 8 del trentesimo giorno ed entro le ore 12 del ventinovesimo prima della data delle elezioni.

 La lista civica va presentata durante le elezioni amministrative, con un programma elettorale che si contraddistingue da quello presentato dalle altre liste.

Nel momento in cui la lista civica è stata accettata da chi di competenza, l’aspirante politico deve preparare una campagna elettorale.

 

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*