Piante allergia graminacee quali sono COMMENTA  

Piante allergia graminacee quali sono COMMENTA  

graminacee piante allergie quali sono
graminacee piante allergie quali sono

Inizia il periodo peggiore per chi soffre di allergie patologiche e si trova ogni anno costretto a limitare la sua esposizione all’aria aperta proprio nella bella stagione, per evitare naso chiuso, lacrimazione, tosse, nervosismo, stress e altri sintomi scatenati dal contatto con i pollini che le piante usano per la riproduzione e che il vento diffonde nell’aere.


Piante allergia graminacee quali sono

Nella migliore delle ipotesi, nel caso delle graminacee, basta evitare alcuni alimenti che favoriscono la reazione allergica, in casi più gravi ci sono dei farmaci appositi.

Tra le piante che provocano allergie ci sono le graminacee. Con graminacee si intende piante erbacee, cioè quelle che crescono nei prati, nei fossi e nei campi coltivati.

Per esempio grano, granoturco, segale, avena, poa, loglietto. Per tutto il mese di giugno si protrae l’allerta per chi soffre di questo tipo di allergia.

Leggi anche

appendice
Salute

Appendice: ecco a cosa serve

Individuata da un gruppo di ricercatori della Midwestern University la funzione specifica dell'appendice, un tempo considerata mera vestigia filogenetica. Conosciuta anche come appendice vermiforme o appendice cecale, l'appendice è un prolungamento dell'intestino crasso; per la Leggi tutto

1 Trackback & Pingback

  1. Piante allergia graminacee quali sono | Ultime Notizie Blog

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*