Posso fare il motoscafo sul tuo seno?

Video

Posso fare il motoscafo sul tuo seno?

Ottima iniziativa quella di tre ragazzi di buona volontà che si guardano intorno, puntano una ragazza con un seno bello prosperoso e gli propongono per venti dollari di fare il motoscafo con la faccia per una buona causa. La ragazza in genere prima s’indispettisce, poi scoperto l’arcano, probabilmente ci casca. Infatti raccolgono denaro, fondi, per la ricerca sul cancro al seno tramite la Breast Cancer Research Foundation. Voi che fareste al posto loro? Motoscafo oppure no?


Motorboating Gorgeous Girls for Breast Cancer Awareness!! by mistersexybuzz

8 Commenti su Posso fare il motoscafo sul tuo seno?

  1. Cosa non si fa pur di restare schiavi del testosterone… sono solo porconi che alimentano il macabro mercato della vivisezione, che ci mantiene tutti ammalati, ingrassando sempre più le tasche delle lobbies farmaceutiche. Solidarietà per questi poveri uomini., che pur di toccar due tette si inventano di tutto.

  2. sei proprio una povera baldracca malata mentale che spero si ammali di cancro al seno, al pancreas, all'utero e ai polmoni così vediamo un po' chi è schiavo di che cosa e che tu soffra come un maiale in calore.

    Ed è per colpa delle troie come te che questo mondo è una merda. E ora fai un favore per sollevarti da questa figura di merda: impiccati!

  3. Non c'è bisogno di augurarsi la morte dai. Nemmeno accusare di sessismo però. Si tratta di un'iniziativa a scopo benefico per il cancro al seno. L'america ha una cultura dell'emancipazione, e meno male. Non si tratta mica di induzione, favoreggiamento e sfruttamento della prostituzione. Quella lasciamola ai politici italiani che oltre a quello non fanno un tubo per sensibilizzare il tessuto sociale verso un problema, letale, come il cancro al seno.

  4. Io penso, anzi, prima inizio con una domanda… se uccidere 1 milione di topi, potrebbe creare cure per malattie, saresti contraria ? io considero più abominevole che si usano esseri viventi per testare i cosmetici, che non studi di sanità come appunto tumori e cancro. Concordo pienamente che non sia un sacrificio inutile per trovare dati falsi di comodo tanto per vendere farmaci.. ma per molecole nuove sono favorevole. ricordo che negli anni 60 hanno venduto un farmaco che provocava nelle donne incinta la deformazione del feto. Non pensi che aver avuto dei topi per provare questo farmaco fosse stato meglio ? (cerca talidomide su google). Io penso che siamo tutti pronti a scandalizzarci per queste cose, per la vita degli animali, però si vuole il maiale vivo, ma la salsiccia sul fuoco… come pure tanto non si vuole la chimica (inquinante) ma tutti a prendersi la pastiglia in farmacia per il mal di testa, per il ciclo, per il mal di gola… a volte trovo solo ipocrisia.

  5. Io penso, anzi, prima inizio con una domanda… se uccidere 1 milione di topi, potrebbe creare cure per malattie, saresti contraria ? io considero più abominevole che si usano esseri viventi per testare i cosmetici, che non studi di sanità come appunto tumori e cancro. Concordo pienamente che non sia un sacrificio inutile per trovare dati falsi di comodo tanto per vendere farmaci.. ma per molecole nuove sono favorevole. ricordo che negli anni 60 hanno venduto un farmaco che provocava nelle donne incinta la deformazione del feto. Non pensi che aver avuto dei topi per provare questo farmaco fosse stato meglio ? (cerca talidomide su google). Io penso che siamo tutti pronti a scandalizzarci per queste cose, per la vita degli animali, però si vuole il maiale vivo, ma la salsiccia sul fuoco… come pure tanto non si vuole la chimica (inquinante) ma tutti a prendersi la pastiglia in farmacia per il mal di testa, per il ciclo, per il mal di gola… a volte trovo solo ipocrisia.

  6. ps, Luca, non è certo con questo tono che si discute e si scambiano opinioni… se fossi in te un po mi vergognerei: affermare certe cose non ti rende certo migliore, ne uomo… anzi..

  7. Mirco non diciamo cagate, una che non ha capito nulla della simpatica iniziativa…. dai, meriterebbe di peggio guarda…

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Andrea Paolucci 2643 Articoli
Andrea Paolucci è l'autore di WUH! - Gorilla Sapiens Edizioni http://www.gorillasapiensedizioni.com/libri/wuh
Contact: