Previsioni meteo martedì 27 settembre (2016)

Meteo

Previsioni meteo martedì 27 settembre (2016)

Previsioni meteo martedì 27 settembre (2016)
Previsioni meteo martedì 27 settembre (2016)

Vediamo cosa ci riservano le previsioni meteo per l’Italia nella giornata di martedì 27 settembre 2016. Ci sarà ancora bel tempo?

Il nord si presenta sin dal mattino con nuvole sparse alternate a un po’ di sole, ma sarà stabile durante la giornata, con alcune piogge nella regione della Lombardia. Vi saranno cieli sereni il pomeriggio con piogge al centro nelle aree isolate e piogge in Lombardia, ma il sole prevarrà su tutto il nord. La sera tempo stabile su tutte le aree. Le temperature minime e massime saranno costanti o si abbasseranno leggermente. I venti provenienti dal nord est saranno moderati, mentre i mari saranno mossi.

Il centro si caratterizza per tempo stabile al nord al mattino con il sole su quasi tutta l’area, tranne alcuni fenomeni temporaleschi, ma di breve intensità nella costa tirrenica. Il tempo sarà stabile tranne per alcune nuvole nel sud del Lazio. I cieli saranno stabili la sera e poco nuvolosi. Le temperature minime e massime saranno stabili o si alzeranno di poco. I venti saranno deboli o moderati, soprattutto quelli provenienti da est. I mari passeranno da leggeri a mossi.

Il sud e le isole si caratterizzzano per tempo nuvoloso sin dal mattino su tutte le regioni con piogge sparse nella zona tirrenica e nelle isole, mentre tra Puglia e Molise sarà più stabile. Potrebbero esserci piogge e temporali nel pomeriggio nella Calabria, la Sicilia e la Sardegna, mentre sarà più secco in altre regioni, con sole sull’Adriatico. Il tempo sarà stabile con cieli nuvolosi e piogge in Sicilia e in Calabria. Le minime e le massime tenderanno a diminuire. I venti da nord est saranno deboli o moderati. I mari saranno mossi o ondulati.

Per maggiori dettagli sul tempo nella tua città, scarica l’app del meteo sul tuo telefonino o controlla i siti del meteo e delle previsioni di Giuliacci.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...