Quattordicesima: è in arrivo anche per i pensionati COMMENTA  

Quattordicesima: è in arrivo anche per i pensionati COMMENTA  

quattordicesima
quattordicesima

Quattordicesima: è in arrivo anche per i pensionati. A luglio il bonus aggiuntivo dell’Inps. Ecco quali sono i requisiti per ottenere l’assegno e chi può beneficiarne.


Il prossimo mese saranno in arrivo anche la quattordicesima per i pensionati. Oltre all’assegno per la pensione arriverà il bonus di 504 euro. Il bonus di 504 euro è usufruibile da tutti coloro che sono in possesso di determinate prerogative. Queste si rifanno a un famoso Dlg del 2007 che prevede la consegna del bonus.


Chi ha diritto al bonus della 14esima?

I requisiti per il bonus sono calcolati in base agli anni del pensionato, in base ai contributi che sono stati versati, e soprattutto, viene preso in considerazione anche il reddito. In base al Dlg 127/2007, l’Inps distribuirà da luglio un compenso che si aggiunge all’assegno normale, per tutti i pensionati che superano i 64 anni d’età, oppure a tutti coloro che compiranno 64 anni entro l’ultimo giorno del mese di dicembre dello stesso anno in cui viene consegnato il bonus.


Il valore della 14esima varia in base agli anni di lavoro e alla tipologia di lavoro, se dipendente o autonomo. Importante è il reddito che non deve superare l’1,5% del cosiddetto trattamento minimo, ovvero non deve superare i 9.767,16 euro.

L'articolo prosegue subito dopo

Se questo valore viene superato, il bonus si riduce automaticamente. Gli aventi diritto al bonus sono anche tutti coloro che sono in possesso di un assegno di invalidità, ma non chi è in possesso di una pensione di carattere assistenziale, come invalidità civile o assegno sociale.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*