Roma allarme topi: ritrovate feci nei locali a Trastevere

News

Roma allarme topi: ritrovate feci nei locali a Trastevere

Roma allarme topi
Roma allarme topi

Roma allarme topi, ritrovate feci di topi in un negozio di gastronomia del Trastevere. Intervento ASL, multe da 8000 euro.

Dopo numerosi controlli da parte della Polizia Locale, sono state ritrovate feci di topi in alcuni locali di Trastevere. In un negozio di gastronomia, in particolare, sono stati ritrovati accumuli di spazzatura, non gettata da giorni, escrementi, e trappole per topi vicino al cibo.

Ritorna l’allarme topi nella capitale secondo quanto riscontrato dalla Polizia Locale per la tutela della salute dei cittadini. Le attività controllate sono situate in una zona tipica della movida notturna di Roma, in via Luciano Manara.

Sono stati scoperti tre laboratori clandestini, trasformati in gastronomie, di cui uno è stato anche arrangiato come deposito alimentare. Secondo i controlli ASL, le attività si trovavano in uno stato di pessima igiene, rifiuti accumulati ovunque, e feci di topo. I locali sono stati messi subito sotto sequestro e multati per più di 8500 euro.

In un locale non era presente neanche la canna fumaria.

L’allarme topi è scattato già lo scorso marzo, quando nella biglietteria dei Fori Imperiali, un impiegato si è visto colare del sangue di topo sullo sportello, causa disinfestazione. Tutto questo non fa bene alla reputazione di Roma, città ricca di storia. L’allarme è segno di un’amministrazione che non è in grado di intervenire prontamente.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche