Sì della Camera al divorzio breve

News

Sì della Camera al divorzio breve

13759328_divorzio_breve

Con 381 voti favorevoli, 30 contrari e 14 astenuti il divorzio breve ha ottenuto il via libera dalla Camera. Basteranno dodici mesi per la separazione giudiziale e sei mesi per quella consensuale per chiedere il divorzio, indipendentemente dalla presenza di figli nel matrimonio, e non più tre anni come prevede oggi la legge.

Quella del divorzio breve è una riforma importante del diritto di famiglia, che ora dovrà passare al vaglio del Senato per l’approvazione definitiva. A mettersi contro il provvedimento che prevede tempi brevi per lo scioglimento del legame matrimoniale sono stati i deputati popolari “Per l’Iltalia-Udc”, che si sono dichiarati orgogliosi di aver votato contro.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche