Solar Impulse: il giro del mondo senza una goccia di carburante COMMENTA  

Solar Impulse: il giro del mondo senza una goccia di carburante COMMENTA  

Solar Impulse: il giro del mondo senza una goccia di carburante
Solar Impulse: il giro del mondo senza una goccia di carburante

Nel 2015, Solar Impulse ha iniziato il giro del mondo senza una goccia di carburante semplicemente appoggiandosi solo sull’energia solare.

Solar Impulse ha compiuto il giro del mondo da Abu Dhabi sino alle Hawaii, effettuando il più grande volo a energia solare mai raggiunto dalla storia dell’aviazione.

Nel 2016, Bertrand Piccard e André Borschberg, della Pilots and Founders, hanno completato il giro del mondo senza una goccia di carburante. Con il velivolo solare, i due hanno viaggiato per circa 40.000 km per promuovere l’uso delle energie rinnovabili sulla terra per una migliore qualità della vita. Intraprendendo il giro del mondo, il team ha superato sfide umane, tecniche, operative che non sono mai state affrontate prima.


Dopo 8 record del mondo stabiliti da Solar Impulse, quando è diventato il primo aereo a energia solare a volare nella notte, tra due continenti, e attraverso gli Stati Uniti, Bertrand Piccard e André Borschberg hanno completato l’ultima fase dell’avventura.

40.000 km da Abu Dhabi, passando per Host City sino all’India al Myanmar, la Cina, il Giappone, gli USA con ritorno in Europa e poi nuovamente Abu Dhabi.

E’ diventato il primo aereo a energia solare a compiere la traversata oceanica.

Bertrand Piccard ha poi terminato la traversata oceanica, volando sull’Atlantico, rendendolo il primo aereo a energia solare ad attraversare i due più grandi oceani del mondo.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*