Steroidi proibiti in casa di Pistorius COMMENTA  

Steroidi proibiti in casa di Pistorius COMMENTA  

Il giornale “Mail on Line” sta diffondendo in queste ore la notizia del ritrovamento nella abitazione del campione olimpico Oscar Pistorius, indagato per l’omicidio della fidanzata trentenne Reeva Steenkamp, di alcuni steroidi non autorizzati. Il velocista sudafricano verrà sottoposto ad analisi del sangue per accertare che ne faccia uso.


L’agente di Pistorius ha annullato qualsiasi gara sportiva per il momento, mentre non tutti gli sponsor  hanno interrotto la collaborazione con il campione. Mentre si aggrava la posizione di Pistorius nella vicenda che ha avuto come vittima la fidanzata (gli inquirenti sono convinti del movente passionale), la stampa sudafricana fa circolare la notizia che il mese scorso Oscar Pistorius stava per colpire erroneamente un amico che gli mostrava una pistola in un ristorante. 

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*