Tifoso milanista tenta di accoltellare supporter napoletano: arrestato

Tifoso milanista tenta di accoltellare supporter napoletano: arrestato

Napoli

Tifoso milanista tenta di accoltellare supporter napoletano: arrestato

area di servizio
tifoso milanista tenta di accoltellare tifoso napoletano

Tifoso milanista tenta di accoltellare un supporter del Napoli all'interno di un'area di servizio di ritorno dalla trasferta del Milan in Calabria

Tifoso milanista contro tifoso napoletano per un fatto di cronaca accaduto nei pressi dell’area di servizio autostradale Montepulciano Est dove ha cercato di accoltellarlo.

Al seguito del suo Milan, il rossonero stava rientrando dalla trasferta in Calabria dove la compagine di Vincenzo Montella aveva pareggiato per 1 a 1 contro il Crotone e aveva incrociato il tifoso partenopeo che a sua volta stava rientrando a casa dopo la gara disputata, e vinta 1 a 0, a Milano contro l’Inter, dalla formazione di Maurizio Sarri.

Il gruppo dei milanisti ha cercato subito di avere uno scontro con quello del Napoli. Per fortuna all’interno dell’area di servizio erano presenti le Forze dell’Ordine che sono prontamente intervenute. I sostenitori della squadra lombarda quindi sono ripartiti alla volta di Milano a bordo di due pullman e un paio di minivan.

Forze dlel’Ordine quindi che hanno visionato le immagini delle telecamere a circuito chiuso presenti nell’area di servizio e hanno così potuto identificare il tifoso della squadra rossonera che aveva tentato di accoltellare in maniera duplice un tifoso della squadra avversaria.

Il tutto verificatosi all’interno del bar.

L’Ultras del Milan è stato così arrestato dalla DIGOS di Milano. La Polizia di Stato ha effettuato l’arresto in flagranza differita ai sensi del Decreto Minniti sulla sicurezza urbana. Legge approvata lo scorso 12 aprile dal Senato che ha ripristinato l‘arresto per i reati commessi con violenza alle persone anche in occasione di avvenimenti pubblici entro le 48 ore del fatto.

Tra l’altro, nella serata della domenica, si erano verificati anche alcuni scontri nei pressi dello stadio Meazza di Milano domenica sera in occasione dle match tra l’Inter e il Napoli. In quella circostanza erano stati fermati ed arrestati due tifosi della formazione campana uno dei quali trovato con due fumogeni e l’altro che era sottoposto al DASPO.

Altri cinque erano stati denunciati in quanto nascondevano all’interno della loro auto alcune mazze, coltelli e tirapugni.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche