Tre: rimborso credito residuo come fare COMMENTA  

Tre: rimborso credito residuo come fare COMMENTA  

Per ottenere il rimborso credito residuo per i clienti della Tre, a seguito della portabilità del numero di cellulare, esiste una apposita modalità prevista dallo stesso gestore.

Attualmente sono due le modalità previste per ottenere il rimborso del credito residuo. Si può optare per un semplice bonifico bancario (e quindi è necessario comunicare il proprio Iban) oppure si può effettuare una semplice richiesta mediante raccomandata (possibilmente con ricevuta di ritorno).

La richiesta di rimborso del credito per le Usim disattivate, va fatta compilando un apposito modulo che può reperito on line in tutte le sue parti. Nel modulo è necessario inserire i propri dati anagrafici e compilare correttamente la parte inerente i dati della sim. Poi va compilata la parte relativa alle modalità di rimborso prescelte con i dati anagrafici dell’intestatario dell’assegno.


Una volta compilato il modulo per il rimborso del credito residuo, questo va inviato tramite raccomandata alla Casella Postale 133, 00173 Roma (Cinecittà) oppure va effettuato un fax al numero 800179600. L’eventuale esito negativo della richiesta verrà comunicato dal gestore Tre tramite sms.

La procedura di rimborso del credito residuo da parte del gestore Tre ha un costo di 10 euro.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*