Tutti gli orari Dello Sciopero di oggi 22 marzo COMMENTA  

Tutti gli orari Dello Sciopero di oggi 22 marzo COMMENTA  

Oggi sciopero nazionale di 24 ore del trasporto pubblico locale.

Filt-Cgil, Fit-Cisl, Uiltrasporti, Ugl Trasporti e Faisa Cisal si sono impegnate al rispetto delle fasce di garanzia. Qui di seguito l’elenco degli orari in cui dovrebbe essere garantita la circolazione dei mezzi:

A Roma, bus e metro circoleranno da inizio servizio fino alle 8.30 e dalle 17.30 alle 20.

Leggi anche: Bari: uomo accusato di violenza sessuale soffoca la figlia di tre mesi


A Milano da inizio servizio fino alle 8.45 e dalle 15 alle 18.

A Torino le fasce di garanzia vanno da inizio servizio fino alle 9 e dalle 12 alle 15.

Leggi anche: Bari, pronti per la costruzione del villaggio Agebeo


A Genova da inizio servizio fino alle 9.30 e dalle 17 alle 21.

A Bologna da inizio servizio fino alle 8.30 e dalle 16.30 alle 19.30.


A Napoli la fascia protetta è da inizio servizio fino alle 8.30 e dalle 17 alle 20

A Bari da inizio servizio fino alle 8.30 e dalle 12.30 alle 15.30.

L'articolo prosegue subito dopo


A Palermo i mezzi pubblici viaggeranno da inizio servizio fino alle 8.30 e dalle 17.30 a fine servizio.

A Cagliari infine circoleranno da inizio servizio fino alle 9.30, dalle 12.45 alle 14.45 e dalle 18.30 alle 20.

Leggi anche

Bari: uomo accusato di violenza sessuale soffoca la figlia di tre mesi
Bari

Bari: uomo accusato di violenza sessuale soffoca la figlia di tre mesi

Un uomo, un padre di Bari è stato arrestato dalla polizia in quanto accusato di violenza sessuale e di aver soffocato la figlia di tre mesi. I carabinieri di Altamura, in provincia di Bari, hanno arrestato un ventinovenne, colpevole di aver soffocato e aver violentato la figlia di 3 mesi. L'uomo non è nuovo a questi reati ed è già conosciuto dalle forze armate del luogo, in quanto aveva violentato la figlia minorenne di una coppia di amici. In base alle ultime indagini condotte dalla polizia, sembra che il giovane abbia più volte provato a soffocare la figlia, provocandole continui Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*