Usa, babysitter uccide bimba di 9 anni COMMENTA  

Usa, babysitter uccide bimba di 9 anni COMMENTA  

Il 39enne Michael Plumadore, era baby sitter e vicino di casa fidato, ma è stato proprio lui ad aver ucciso in modo orribile una bambina di nove anni, Aliahna Lemmon.


L’uomo in tribunale, ha ammesso “candidamente” scrive l’ABC di aver “ripetutamente colpito la piccola ”, 9 anni, “con un mattone sulla testa”. Ha poi segato il corpo della piccola fino a ridurlo in tanti piccoli pezzi che ha messo dentro sacchi dell’immondizia buttati poi in un cassonetto vicino, tranne “la testa, i piedi, le mani che ha tenuto dentro il freezer”.

Senza motivo apparente, o almeno, Michael alla polizia non ah spiegato perché

La storia dell’orrore che ha scosso l’Indiana è avvenuta lo scorso 22 dicembre, ma solo ora l’uomo ha confessato.Quello che stupisce è il fatto che Michael Plumdore, che già aveva accudito il nonno di Aliahna e da due anni si occupava della bimba e delle sue due sorelline, avesse una fedina penale sporca: pregiudicato per molestie sessuali e “noto violentatore”.

Leggi anche

1 Trackback & Pingback

  1. Usa, babysitter uccide bimba di 9 anni - Allnewz.it | Allnewz.it

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*