Valentina Nappi, la porno filosofa contro le femministe

Attualità

Valentina Nappi, la porno filosofa contro le femministe

Scoperta dal re del porno Rocco Siffredi, Valentina Nappi ha tutte le carte in regola per diventare la nuova Sara Tommasi, visto che anche lei sa bene cosa fare per far parlare di sé e lanciare provocazioni. Da ieri sta facendo il giro del web un video nel quale la giovane porno star parla di un problema alquanto delicato: la violenza sessuale nei confronti delle donne. Sicuramente la Nappi ha trovato un modo originale per farlo, la location del video è infatti un bagno. Lei compare in primo piano, con gambe aperte e senza slip, fissando come se niente fosse la telecamera che la riprende.

Nel video Valentina Nappi critica le femministe: “Su 100 morti sul lavoro solo 3 sono femmine. Finchè ci saranno ruoli e differenze, ci sarà violenza di genere. Questo nasce dall’idea che la donna è preziosa, e a tutte le femministe che si riempiono la bocca di violenza sulle donne e sciocchezze del genere, dico: datela!”. Il discorso non fa una piega, vero?

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...