×

Ancora una vittima in Afghanistan, l’addio a un giovane paracadutista romano

default featured image 3 1200x900 768x576

Classe 1983, sabato scorso aveva festeggiato il suo 28°compleanno lì, nella Valle del Murghab, dove ha trovato la morte.
David Tobini, Caporal Maggiore del 183 reggimento paracadutisti “Nembo” di Pistoia era originario di Anguillara Sabazia, dove alla famiglia è arrivata la tragica notizia dallo Stato Maggiore della Difesa.

Una sparatoria, durante un’operazione congiunta con le forze afghane nella provincia di Badghis, un colpo mortale che ha fatto salire a 41 il numero dei soldati italiani caduti nella terra polverosa di un paese che fatica ancora, dopo 10 anni, a ricostruirsi sulla scia democratica portata dagli stranieri.
Oltre alle condoglianze alla famiglia Tobini, del Presidente Napolitano e del sindaco Alemanno, c’è anche preoccupazione e attesa per gli altri due commilitoni rimasti feriti nello stesso scontro a fuoco.

Uno è in condizioni gravi.

A Roma sarà proclamato lutto cittadino il giorno delle esequie di David Tobini, giovane eroe che ha pagato con la vita una missione che, in molti, vorrebbero iniziasse a prevedere il compelto ritiro delle nostre truppe. afghanistan soldati500

La redazione è composta da giornalisti di strada, fotografi, videomaker, persone che vivono le proprie città e che credono nella forza dell'informazione dal basso, libera e indipendente. Fare informazione, per noi, non è solo un lavoro ma è amore per la verità.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Redazione Notizie.it

La redazione è composta da giornalisti di strada, fotografi, videomaker, persone che vivono le proprie città e che credono nella forza dell'informazione dal basso, libera e indipendente. Fare informazione, per noi, non è solo un lavoro ma è amore per la verità.

Leggi anche

Contents.media
Ultima ora