×

Bernie Madoff morto in carcere: aveva orchestrato la più grande truffa della storia

È morto in carcere all'età di 82 anni Bernie Madoff, noto alle cronache per aver orchestrato una delle più grandi truffe finanziarie della storia.

bernie madoff morto

È morto a 82 anni di età l’ex banchiere e broker Bernie Madoff, noto per essere stato l’organizzatore di una delle più grandi truffe finanziarie della storia. Secondo la stampa statunitense Madoff è deceduto per cause naturali presso centro medico del carcere di Butner, nello stato della Carolina del Nord, dove stava scontando una condanna a 150 anni di prigione che lo avrebbe visto eventualmente scarcerato soltanto il 31 gennaio del 2137.

Morto a 82 anni Bernie Madoff

Nato nel 1938 come Bernard Lawrence Madoff, iniziò la sua attività nel mondo della finanza intorno agli anni ’60, reinvestendo gli utili del suo precedente lavoro di bagnino a Long Island. Nel corso dei decenni la sua Bernard Madoff Investment Securities acquisì sempre maggiore importanza nell’ambiente finanziario statunitense, tanto da consentire a Madoff di diventare presidente del Nasdaq, il principale listino americano di titoli tecnologici.

Durante la sua presidenza giunsero al Nasdaq importanti realtà del settore come Apple, Sun Microsystems, Google e Cisco System.

La carriera di Madoff si interruppe però bruscamente l’11 dicembre del 2008, quando venne arrestato dagli agenti federali con l’accusa di aver truffato i suoi clienti per 65 miliardi di dollari. La Bernard Madoff Investment Securities altro non era infatti che un gigantesco schema Ponzi nel quale gli interessi maturati dai vecchi investitori venivano pagati con i soldi dei nuovi investitori, attratti dal rendimento del 10% annuo che Madoff offriva loro; ben inferiore ma più credibile rispetto ai rendimenti del 20 o 30% che offrivano invece gli altri fondi speculativi.

La fine dell’impero Madoff, innescata dalla crisi dei subprime del 2006, travolse anche le numerose agenzie di controllo statunitensi tra cui la Sec (la Consob Usa) la quale secondo i rapporti non riusci mai ad avviare un’indagine seria anche a causa della: Relativa inesperienza del suo staff che ha sottovalutato le ripetute bandierine rosse: questo ha fatto sì che non fossero mai prese le misure necessarie e basilari per determinare se Madoff conducesse o meno uno schema Ponzi”.

Contents.media
Ultima ora