×

BRINDISI: NAUFRAGIO PER 67 IMMIGRATI, TRE I MORTI ACCERTATI

default featured image 3 1200x900 768x576

Brindisi – ancora una tragedia del mare. Un’altra imbarcazione con il suo carico di disperati ha cercato di approdare sulle coste italiane. Non su Lampedusa, questa volta la rotta della barca a vela, partita dalla Turchia, con sosta intermedia in Grecia per raccoglierealtri immigrati, prevedeva l’attracco sulle coste pugliesi.

Qualcosa, come spesso accade in questi casi, è andato storto. L’imbarcazione, appena 12 metri, è andata a schiantarsi contro la scogliera di Carovigno. Due corpi sono stati individuati sugli scogli, un terzo è stato avvistato in mare. Si tratterebbe di tre pakistani. Il bilancio delle vittime è destinato a salire come ha riferito l’assessore regionale della protezione civile. Alcuni dei fortunati tratti in salvo hanno raccontato di aver pagato tremila euro per questo drammatico viaggio.

Le ricerche sono riprese alle prime luci dell’alba ma, dopo una notte in mare è difficile, se non impossibile, che ci siano altri sopravvissuti. Il procuratore Marco Di Napoli ha aperto il fascicolo per naufragio colposo.

Contents.media
Ultima ora