×

Canada, incidente aereo: soltanto feriti gli occupanti

Incidente su aereo regionale in Canada con 25 persone a bordo, 22 passeggeri e 3 membri dell’equipaggio. Sono sopravvissuti, ma parecchi feriti.

default featured image 3 1200x900 768x576
Aereo della compagnia

Alle 18.12 ora locale di ieri, martedì 13 dicembre – notte in Italia -, nella città di Saskatchewan, in Canada, un aereo con a bordo 22 passeggeri e 3 membri dell’equipaggio ha avuto un incidente poco dopo il decollo più o meno ad un miglio dalla soglia, ma miracolosamente gli occupanti si sono salvati tutti.

L'espisodio

Il velivolo della compagnia aerea regionale West Wind Aviation ATR-42, è atterrato in un campo vicino Aeroporto di Fond-du-Lanc Dene Nation, piccolo insediamento di 900 abitanti situato nell’aerea della foresta boreale dell’estremo nord di Saskatchewan ed è raggiungibile solo in aereo. La “discesa” dell’aereo sembra essere avvenuta proprio in una foresta. Parecchie persone sono rimaste ferite, i passeggeri sono stati portati in ambulanza presso gli ospedali locali.

Le dichiarazioni della polizia

Stanno collaborando alle indagini

La Royal Canadian Mounted Police (RCMP) ha fatto sapere che l’aereo precipitato, diretto all’aeroporto di Stony Rapids, piccolo villaggio nella stessa provincia – a meno di 80 chilometri ed un’ora di volo -, non è esploso né a preso fuoco nell’impatto col suolo.

“Sono stati contati tutti e 22 i passeggeri e tre membri dell’equipaggio. “Sono stati portati via dalla scena dell’incidente senza conseguenze mortali. Un certo numero di persone ha subito lesioni; alcune abbastanza serie da richiedere servizi di ambulanza aerea”. La commissione per la sicurezza dei trasporti del Canada ha fatto sapere di aver inviato una squadra per indagare. Assistenza è stata offerta dalla Royal Canadian Air Force (RCAF), in italiano Reale Aeronautica Militare Canadese, ovvero la forza aerea militare del Canada, parte integrante delle forze armate nazionali.

E’ stato fatto presente che al momento dell’incidente le condizioni metereologiche erano piuttosto difficili – perciò il fatto può essere dipeso da questo -: il tempo era nuvoloso e nevoso, la visibilità era bassa, forti le raffiche di vento – circa 30 nodi – e la temperatura spaventosamente rigida, quasi a meno 20 gradi sotto zero.

La compagnia aerea West Wind Aviation, leader nel settore dei voli regionali, conta circa 30 aerei che conducono fino ai villaggi delle province canadesi più remote, come lo stesso Fond-du-Lac. Vi sono piccoli Cessna, ma per esempio anche cinque ATR-42 serie 300.

La testimonianza di un parente di due ferite

Tra le testimonianze raccolte riguardo alla tragedia sfiorata, c’è quella di uomo di nome Darryl McDonald, del quale sono rimaste gravemente ferite la madre e la sorella: la prima ha riportato “lesioni su tutta la faccia”, mentre la seconda “ha dei tagli e forse una gamba rotta”. “Sono davvero in ansia, spero solo che tutti stiano bene”, ha detto McDonald scosso. Le due donne si stavano recando ad effettuare delle visite mediche. Ora non rimane davvero che sperare che le loro condizioni e quelle degli altri feriti migliorino.

Contents.media
Ultima ora