Cessazione dell'uso di caffeina e dolori muscolari | Notizie.it
Cessazione dell’uso di caffeina e dolori muscolari
Salute & Benessere

Cessazione dell’uso di caffeina e dolori muscolari

La caffeina è uno degli stimolanti più utilizzati in Nord America. E’ a buon mercato e facilmente reperibile. Quando il consumo di caffeina viene interrotto bruscamente, i sintomi di astinenza possono essere gravi.


Storia
La caffeina è stata usata dall’uomo sin dall’età della pietra. La leggenda narra che l’utilizzo della caffeina è cominciato quando un paio di foglie di tè caddero accidentalmente in acqua bollente.

Significato
Secondo una rassegna di ricerca dalla Johns Hopkins University, fino al 90 per cento degli adulti fa uso quotidiano di caffeina. I sintomi da astinenza possono manifestarsi entro 12 a 24 ore dopo aver interrotto l’uso. Anche piccole quantità di caffeina possono provocare sintomi di astinenza.

Sintomi
I sintomi da astinenza possono essere gravi, alcuni individui hanno la sensazione come se avessero l’influenza, tra cui nausea e dolore muscolare. Altri sintomi includono affaticamento, mal di testa e irritabilità.

Soluzione
Per evitare la maggior parte dei sintomi di astinenza, è necessario ridurre l’uso di caffeina molto lentamente.

Iniziare con il tentativo di ridurre l’uso di solo 1/2 tazza al giorno.

Avvertimento
Dosi estreme di caffeina possono essere pericolose. Dieci grammi o più di caffeina possono provocare convulsioni e insufficienza respiratoria che può portare alla morte.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Dolce&Gabbana Light Blue Swimming In Lipari Pour Homme - Tester
44 €
Compra ora
Huawei P10 Lite 32GB 4GB Ram Black - Nero
209 €
Compra ora
Diadora Cyclette Cleo Rigenerata
89.95 €
189 € -52 %
Compra ora