×

Cilento, 17enne disabile muore in spiaggia: inutili i soccorsi

Un ragazzo disabile di 17 anni è morto sulle spiagge del Cilento dopo aver accusato un improvviso malore: inutile ogni soccorso.

incidente ancona

Tragedia sulla spiagge del Cilento, dove un ragazzo di 17 anni affetto da una grave disabilità è morto nel pomeriggio di domenica 26 giugno 2022 a causa di un improvviso malore. Mentre era con la famiglia in riva al mare, si è accasciato a terra e non si è più ripreso.

Ragazzo disabile morto nel Cilento

I fatti si sono verificati a Casal Velino, dove la famiglia originaria del napoletano stava trascorrendo qualche giorno di vacanza. Secondo quanto ricostruito, il giovane era appena arrivato in spiaggia con i genitori quando all’improvviso ha iniziato a non sentirsi bene. Rendendosi conto della gravità della situazione, la famiglia ha subito allertato i soccorsi.

Ragazzo disabile morto nel Cilento: inutili i soccorsi

I sanitari del 118, giunti sul posto dopo l’allarme, lo hanno subito rianimato per poi trasferirlo d’urgenza all’ospedale di Vallo della Lucania.

Purtroppo però, pochi minuti dopo il suo arrivo, il suo cuore ha smesso di battere e i medici non hanno potuto far altro che constatare il suo decesso. Ignota la causa del malore, ma si ipotizza si sia trattato di un improvviso arresto cardiocircolatorio.

Contents.media
Ultima ora