×

Colorado: coppia ha rapporti con il proprio cane, arrestati

Una coppia di Aurora, Colorado, rischia tre anni di carcere per avere avuto rapporti sessuali con il proprio cane.

Denver Solaro Manzanares 2 768x482 1 768x576

Hanno ammesso di avere avuto rapporti sessuali con il proprio cane,e rischiano per questo una condanna fino a tre anni di carcere. Accade ad Aurora, in Colorado, e i due accusati sono Frederick Manzanares, di 51 anni, e Janette Solano, di 49.

Una stanza per le violenze

Da quanto si apprende i due avevano addirittura creato una stanza appositamente attrezzata per le violenze. Inoltre nel corso della perquisizione della casa, la polizia ha trovato numerosi filmati in cui si vedono i due perpetrare quelle che sono delle vere e proprie violenze sul povero animale. L’uomo avrebbe anche costruito nel giardino di casa una sedia – con tanto di imbottitura rossa – studiata appositamente per aiutarlo in questa sua orribile abitudine.

Al cane somministrate cure ormonali

L’Animale – Bubba, un cane di razza Akita – sarebbe anche stato sottoposto a cure ormonali somministrate con l’intento di risvegliarne gli istinti. E, stando agli archivi del tribunale, i due padroni non erano nuovi ai maltrattamenti sull’animale. Ora l’uomo rischia fino a 18 mesi per ogni capo d’imputazione, in quanto in Colorado gli atti sessuali sono riconosciuti come violenza dalle leggi sulla crudeltà contro gli animali.

La denuncia per violenze della moglie

L’arresto della coppia risale a marzo . Un’arresto condotto al termine di un’indagine durata più di un’anno. l’indagine prese il via quando la moglie si presentò alla polizia denunciando di aver subito violenza domestica. Secondo il racconto che la donna fece alle forze dell’ordine, infatti, il marito la aveva spinta ad avere – contro la sua volontà – un rapporto sessuale con il cane.

“Costretta da mio marito”

A questo il marito la avrebbe costretta dopo aver scoperto sul PC del compagno una serie di foto di video che lo ritraevano mentre praticava le sue violenze. La moglie ha detto ai poliziotti di sentirsi “un po gelosa” del rapporto che il marito aveva con il cane. E che lui, di fronte alle resistenze della moglie, le avrebbe detto “di avere bisogno vicino a lui una donna con la mente aperta”.

Contents.media
Ultima ora