×

Come liberarsi dal fumo in casa dopo un incendio

default featured image 3 1200x900 768x576

article page main ehow uk images a06 kv la rid smell house after fire 800x800A volte anche un piccolo incendio può far scaturire una nube di fumo dalla quale è difficile liberarsi perché è molto persistente.

Ma una volta finito l’incendio e inizi a fare le pulizie, puoi liberarti del fumo in diversi modi. Ricorda che il fumo viene assorbito dai vestiti, dai drappeggi e perfino dai mobili, quindi fai attenzione a tutti questi oggetti per poterti sbarazzare completamente dell’odore di fumo.

Difficoltà: moderatamente facile

Istruzioni

  1. Fate aerare la casa aprendo porte e finestre. Usa un ventilatore per far circolare meglio l’aria.
  2. Lava ogni oggetto come abiti, drappeggi, teli protettivi per i mobili e coperte.

    Se ha una corda per appendere il bucato, stendilo fuori all’aria aperta.

  3. Pulisci la zona in cui è scoppiato l’incendio. Se l’incendio era di piccole dimensioni puoi farlo da solo. Se invece la zona intaccata dall’incendio è troppo grande per te, puoi chiamare delle imprese di pulizia specializzate.
  4. Usa un’aspirapolvere adatta per la moquette o i tappeti, perché riesce meglio a eliminare l’odore di fumo.
  5. Metti dei bastoncini di carboncino o delle ciotole di aceto in angoli nascosti della casa.

    Sia il carboncino che l’aceto assorbono gli odori e ciò vi permetterà di neutralizzare gli odori invece di coprirli.

Contents.media
Ultima ora