Come scegliere migliore assicurazione casa - Notizie.it
Come scegliere migliore assicurazione casa
Guide

Come scegliere migliore assicurazione casa

E’ importante proteggere la propria casa, ma prima di sottoscrivere un’assicurazione è importante fare attenzione ai dettagli.

Prima di tutto, fate attenzione all’importo da assicurare e sappiate che non tutti i sinistri verranno retribuiti.
Non sta a noi dirvi quale sia la migliore offerta assicurativa per la vostra casa, ma possiamo darvi delle “dritte”.
Nel momento in cui sottoscrivete un’assicurazione, badate al valore assicurativo affinché non sia troppo basso. In caso di sinistri, infatti, avreste un rimborso inferiore rispetto al valore dell’intera abitazione. Pertanto, nel momento in cui sottoscrivete un contratto assicurativo, prestate anche attenzione a quello che state assicurando.

Attualmente, sono disponibili due forme di polizze assicurative:

1) Polizze a valore intero, che coprono una somma pari al valore reale dei beni assicurati;
2) Polizze a primo rischio assoluto, in cui la somma di copertura non è proporzionale al valore dei beni e della casa stessa.

Infine, ricordate che non sempre i danni da incendio sono rimborsabili.

L’assicurazione, infatti, potrebbe coprire solo danni causati da fenomeni atmosferici o da calo di tensione, ad esempio, ma potrebbe non coprire danni causati da malfunzionamento.

In caso di furto, ad esempio, non è detto che ci sia il rimborso. Se in qualche modo i ladri entrano in casa senza commettere infrazione, in quel caso, quel danno non è coperto da assicurazione, appunto perché non vi è alcuna infrazione.

Prestate attenzione anche a quelle clausole secondo cui la protezione da furto decaderebbe nel caso in cui la casa dovesse rimanere disabitata per un tot di giorni

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*