Come sopravvivere intrappolati in un ascensore - Notizie.it
Come sopravvivere intrappolati in un ascensore
Casa

Come sopravvivere intrappolati in un ascensore

Rimanere intrappolati in un ascensore è un'esperienza spiacevole che il più delle volte dura solo pochi minuti. Vediamo quali sono i comportamenti da seguire per non farsi prendere dal panico.

Molte persone vivono o lavorano in edifici muniti di ascensore, essi sono sempre in movimento e carichi di passeggeri. Il pensiero di rimanervi intrappolati all’interno senza possibilità immediata di uscire, può suscitare ansie e preoccupazioni. È importante, quindi, sapere come comportarsi in caso di ascensore bloccato, soprattutto considerandola come un’eventualità tutt’altro che remota. In caso di black-out o di malfunzionamento, avere in mente i passaggi da seguire se si rimane intrappolati in un ascensore può aiutare a non farsi prendere dal panico e a tranquillizzare noi stessi e gli altri.

Rimanere bloccati in ascensore

Innanzitutto, è fondamentale mantenere la calma. Prendetevi un momento per rilassarvi. Respirate e tranquillizzatevi. Farsi prendere dal panico non migliora la situazione e rallenta la percezione del tempo. Nella maggioranza dei casi, rimanere intrappolati in un ascensore è un’esperienza che dura pochi minuti. Se le persone sull’ascensore con voi sono a loro volta in preda al panico, aiutatele a calmarsi e a fare profondi respiri.

Se è saltata anche la luce, accendete le torce dei vostri cellulari. Gli ascensori, al giorno d’oggi, hanno misure di sicurezza apposite previste in casi di emergenza. Tentare di aprire in modo forzato le porte è pericoloso, l’unica cosa da fare è avvertire la sicurezza.

Mettetevi in contatto con la sicurezza

Provate a premere il pulsante di apertura delle porte. A volte capita che l’ascensore si blocchi, ma permetta comunque la fuoriuscita di chi vi è all’interno. Fate anche un tentativo premendo il tasto di un piano diverso da quello in cui vi trovate. Se l’ascensore non si muove, suonate il pulsante di allarme e pensate che c’è chi si occuperà di tirarvi fuori. Nel caso sia disponibile, usate il telefono d’emergenza dell’ascensore per chiedere aiuto. Il telefono vi aiuterà ad entrare in contatto con i tecnici che si adopereranno per farvi uscire. Se non ricevete risposte, usate i vostri telefoni cellulari per segnalare il guasto.

Dovrete chiamare il numero di emergenza. Il 112 è il numero unico a cui rivolgersi.

Fatevi sentire

Se anche questo tentativo è andato a vuoto cercate di attirare l’attenzione di chi si trova all’interno dell’edificio. Battendo contro le porte dell’ascensore dovreste essere in grado di comunicare con qualcuno, spiegate la situazione e cercate di capire a quale piano vi trovate in modo da velocizzare i soccorsi. Ora non resta che attendere qualcuno. Se siete da soli, respirate e rilassatevi. Tenetevi occupati con libri o riviste, se li avete. Chiamate qualcuno se può esservi d’aiuto, ma non sprecate batteria nel caso in cui il vostro telefono cellulare fosse quasi scarico. Se ci sono altre persone sull’ascensore con voi, dialogate. Distrarre la mente è il modo migliore per far fronte a una situazione di panico.

Comportamenti da evitare

Anche se siete intrappolati in un ascensore e la cosa vi crea del panico dovete comunque evitare alcuni comportamenti.

Tentare di uscire forzando la botola superiore è un’opzione estrema, assolutamente non necessaria e, anzi, molto pericolosa nella maggior parte dei casi. Se il guasto si protrae ma avete avuto conferme sul fatto che qualcuno se ne stia occupando, sedevi e lasciate fare a chi sta all’esterno. I rischi legati a comportamenti scorretti sono assolutamente più alti rispetto a quelli da riferirsi al guasto stesso.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

sugo
Casa

Come togliere le macchie di sugo dal tappeto

di Notizie

Le macchie di sugo sono davvero ostinate da rimuovere. Ma basta conoscere i prodotti giusti e la maniera corretta, e anche la macchia di salsa di pomodoro più ostinata avrà vita breve. Ecco una guida per rimediare alle macchie di sugo sui tappeti.