×

Crisanti su Bassetti: “Anche i tecnici vanno votati”

Andrea Crisanti su Matteo Bassetti e sulla possibilità che provi a fare il ministro: “Anche i tecnici vanno votati e perciò devono mettersi in gioco”

Andrea Crisanti

Andrea Crisanti su Matteo Bassetti ma stavolta il Covid non c’entra: “Anche i tecnici vanno votati” In alcune interviste riassunte da Open il virologo candidato con il Partito Democratico lancia una frecciata al collega che però ha già smentito mire elettorali e di governo.

Il preambolo è noto: Crisanti, microbiologo dell’Università di Padova e uomo di punta della lotta nel cluster di Vo’ Euganeo, è in lizza nella circoscrizione europea con il Partito Democratico sul voto del 25 settembre. Per Crisanti “in un momento così d’emergenza servono tecnici in politica“.

Crisanti: “Anche i tecnici vanno votati”

E ancora: “Ho accettato la proposta del Pd per due ragioni: per prima cosa credo sia giusto che un tecnico sia legittimato dai voti, e poi penso ci sia bisogno del contributo di chi crede alla sanità pubblica“.

Poi Crisanti commentato le “dichiarazioni” (virgolettiamo ché il diretto interessato ha già smentito sui social) dell’infettivologo Matteo Bassetti.

La “frecciata” a Bassetti aspirante ministro

Quest’ultimo secondo una narrazione non confermata si sarebbe detto disponibile a fare il ministro con il centrodestra. Ha detto Crisanti: “Bassetti è una brava persona, non commento le sue scelte. Penso però che chi ambisce a fare il ministro con un ruolo tecnico debba mettersi in gioco e cercare i voti“.

Contents.media
Ultima ora