×

Fontivegge, donna investita e schiacciata da autobus

Brutto incidente avvenuto a Perugia: una donna è stata investita da un autobus in corsa davanti alla stazione ferroviaria.

incidente perugia

Davanti alla stazione ferroviaria di Perugia, a Fontivegge, una donna è stata travolta violentemente da un autobus di BusItalia. L’incidente sarebbe avvenuto nella prima mattinata di giovedì 20 dicembre 2018 vicino alla rotonda di Piazza del Bacio. Tempestivo è stato l’intervento dell’ambulanza inviata dalla Centrale del Santa Maria della Misericordia. Infatti, grazie al pronto intervento del personale sanitario, la donna, probabilmente straniera, sembrerebbe non essere in pericolo di vita.

I soccorsi

L’intervento dei paramedici e dei vigili del fuoco è stato fondamentale. La donna, infatti, è rimasta schiacciata ed incastrata sotto l’autobus e la manovra di estrazione è stata molto complessa. Una volta estratta e stabilizzata sul posto, la signora è stata subito trasferita al pronto soccorso dell’ospedale Santa Maria della Misericordia di Perugia.

Le condizioni della donna

Dalle prime indiscrezioni la donna investita sembrerebbe non essere grave: il dottor Mario Mariano dell’ospedale del santa Maria della Misericordia ha negato il pericolo di vita, riportando però la presenza di diverse fratture agli arti inferiori.

Secondo le prime testimonianze, la signora sarebbe rimasta incastrata sotto l’autobus in corsa. Solo grazie all’intervento dei vigili del fuoco, inviati dal comando provinciale di Madonna Alta di Perugia, la donna è stata liberata dal peso del pesante mezzo.

Le forze dell’ordine ora sono all’opera per cercare di ricostruire la dinamica dell’incidente. L’autobus è arrivato in zona stazione da via Settevalli per dirigersi in via Cortonese. L’incidente è avvenuto nell’angolo della rotatoria.

Fabio Rossi, varesotto classe 95. Cresciuto con un pallone sottobraccio, un grande amore per lo sport a cui affianca una passione per cinema e musica.


Contatti:

Contatti:
Fabio Rossi

Fabio Rossi, varesotto classe 95. Cresciuto con un pallone sottobraccio, un grande amore per lo sport a cui affianca una passione per cinema e musica.

Leggi anche