×

Meteo, torna il freddo in Italia: neve anche a bassa quota

I venti provenienti dalla Scandinavia sferzeranno un po' su tutta la penisola, provocando un brusco calo delle temperature e nevicate a bassa quota.

meteo neve

Torna il freddo gelido a causa dei venti polari provenienti dal Nord Europa. In Italia ci sarà un nuovo crollo delle temperature, con neve prevista al centro-sud anche a quote collinari. Dopo un fine settimana tendenzialmente instabile dovrebbe tornare l’alta pressione, ma solo per pochi giorni.

Da metà gennaio 2019 gelo e neve soprattutto al Nord.

Venti polari e neve in collina

Dal 9 gennaio 2019 la temperatura comincerà progressivamente a scendere a partire dalla Sardegna, sferzata dai forti venti di Maestrale. Lo “scivolone polare”, come lo chiamano i meteorologi de ilmeteo.it, si abbatterà un po’ su tutta Italia a partire da metà settimana a causa di un vortice di bassa pressione. Brutto tempo e gelo anche nelle ore diurne soprattutto nelle regioni adriatiche del Centro e in gran parte del Sud.

Al Nord, ma anche in Toscana e Umbria, il freddo si farà sentire invece specialmente di notte perché il cielo sarà tendenzialmente più sereno, con le temperature quindi mitigate dal sole.

A causa delle correnti provenienti dalla Scandinavia la neve cadrà via via a quote sempre più basse. Mercoledì 9 gennaio la neve interesserà solo le zone montuose oltre i 1000/1200 metri di quota ma già da giovedì mattina i fiocchi potrebbe scendere anche in zone collinari, attorno ai 600-700 e in special modo lungo l’Appennino centro meridionale tra Abruzzo, Molise, Campania, Basilicata e zone interne della Calabria.

Venerdì previste invece nevicate a bassissima quota, anche tra i 50/100 metri, tra Marche, Abruzzo, Molise e Nord della Puglia.

Solo sabato 12 gennaio è previsto un ritorno dell’alta pressione, con le piogge che persisteranno solo sulla Sicilia e in particolare sulle coste tirreniche. La tregua però durerà appena poche ore. Già da domenica 13 gennaio infatti torneranno piogge e rovesci tra Lazio, Campania, Calabria, Sicilia e Sardegna, con venti di Maestrale sulle due Isole maggiori.

Al Nord invece il bel tempo dovrebbe resistere, con nevicate unicamente sulle Alpi di confine tra Valle d’Aosta, alta Lombardia e Alto Adige.

Contents.media
Ultima ora