×

Mattia Rossato morto per un melanoma nel giorno del suo compleanno

Il giovane di Spinea combatteva da tre anni contro la malattia. Il ricordo del padre: "Aiutava tutti, era una persona socievole".

Il giovane Mattia Rossato muore nel giorno del suo compleanno
Mattia Rossato, morto nel giorno del suo compleanno

Mattia Rossato è morto a Spinea (Venezia) mercoledì 23 gennaio, nel giorno del suo 28esimo compleanno, a causa di un melanoma. La lotta contro il male terribile durava da tre anni durante i quali il giovane non ha mai perso il sorriso e la voglia di andare avanti. Dopo il diploma al liceo Majorana di Mirano il ragazzo si era laureato in tecnologie forestali e ambientali all’università di Padova: il Comitato Difesa Ambiente di Spinea aveva deciso di pubblicare la sua tesi sulla gestione delle risorse forestali in Veneto.

La testimonianza del padre

“Era convinto di farcela. Tutti lo eravamo, ma il destino ha voluto così. Quest’anno lo avevo iscritto alla specialistica ma poi non se l’è più sentita” spiega Patrizio, papà di Mattia, come riferisce Venezia Today.

L’uomo parla così del figlio scomparso prematuramente: “E’ sempre stato un ragazzo brillante, attivo, aiutava tutti. Aveva fatto il Grest e giocato a basket. Era una persona socievole. Quando era più piccolo andavamo sempre a fare lunghe passeggiate insieme, ho tanti bei ricordi insieme a lui”.

Il ricordo dell’amico

Su Facebook un amico ha rivolto un pensiero davvero toccante a Mattia: “È un’ingiustizia non poter vivere la propria vita, come lo è anche dover lasciare questo mondo prima dei propri genitori, spero che ora tu possa trovare la pace e la serenità di cui, ahimè, non hai potuto godere in questi ultimi difficilissimi anni”. I funerali del ragazzo si terranno sabato 26 gennaio alle 10 a Spinea.

Giorgio Meroni, nato a Milano nel 1984. Dopo la laurea triennale e magistrale in "Lettere moderne", frequenta un master in giornalismo, sua grande passione fin dall'adolescenza. Diventa giornalista professionista nel 2014. Segue con interesse la politica, lo sport e il mondo della tv. Grande tifoso del Milan.


Contatti:

Contatti:
Giorgio Meroni

Giorgio Meroni, nato a Milano nel 1984. Dopo la laurea triennale e magistrale in "Lettere moderne", frequenta un master in giornalismo, sua grande passione fin dall'adolescenza. Diventa giornalista professionista nel 2014. Segue con interesse la politica, lo sport e il mondo della tv. Grande tifoso del Milan.

Leggi anche