Pordenone, incendio in appartamento: morto un bambino di 5 anni
Cronaca

Pordenone, incendio in appartamento: morto un bambino di 5 anni

Un bimbo di 5 anni, originagio del Burkina Faso, è morto in un incendio in appartamento in provincia di Pordenone. Salvi i suoi fratelli gemelli.

Un bambino di 5 anni ha perso la vita in un incendio scoppiato a Pinzano al Tagliamento, in provincia di Pordenone. Le fiamme si sono propagate nell’appartamento dove viveva con i genitori e con i fratelli gemelli di 27 anni. La famiglia è originaria del Burkina Faso. Secondo quanto riportato da Tgcom24, i gemelli sono riusciti a sfuggire al fuoco e sono usciti dall’abitazione, ma non hanno preso con sé anche il bimbo perché non sapevano si trovasse in casa in quel momento. Un vigile del fuoco si è gettato tra le fiamme per cercare di salvare il bambino. Lo ha recuperato e portato all’esterno, ma ormai per il piccolo era troppo tardi. Restano ancora da chiarire le esatte cause del rogo.

Sopravvissuti i due gemelli

Il bambino, estratto dal pompiere, è stato trasferito in eliambulanza al pronto soccorso, ma i tentativi di rianimazione sono stati inutili. Secondo quanto riportato da Repubblica, i medici hanno dichiarato che le cause del decesso sono molteplici.

La morte è riconducibile tanto all’inalazione di fumo quanto alle ustioni riportate su tutto il corpo. La famiglia del piccolo è molto nota nella zona, dove vive da anni e dove si è perfettamente integrata con i locali.

Uno dei due gemelli ha riportato solo una lieve intossicazione a causa del fumo. L’altro, che stava dormendo quando le fiamme si sono propagate, è sfuggito al fuoco gettandosi dal primo piano. Ha riportato alcune fratture ma non è in pericolo di vita. I due hanno dichiarato di non ignorare la presenza del bambino in casa, che è stata rivelata solo all’arrivo della madre sul posto. Uno dei fratelli aveva appena terminato il turno di notte, mentre l’altro stava per cominciare il nuovo turno di lavoro. Il padre si trova in Africa, in visita ad alcuni parenti.


© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Lisa Pendezza
Classe 1994, nata e cresciuta in provincia di Monza e Brianza. Dopo il diploma di liceo classico mi sono laureata a pieni voti in "Lettere moderne" presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano. Ho conseguito la laurea magistrale in "Lettere moderne", con 110 e lode, presso l’Università degli Studi di Milano. Durante il mio percorso accademico, mi sono avvicinata al mondo del giornalismo attraverso il team di Notizie.it, passando da un iniziale stage curriculare a una collaborazione, fino a entrare a far parte della redazione. Ho collaborato con la rivista cartacea Viaggiare con gusto per la pubblicazione dell’articolo Viaggio in Puglia, nell’aprile 2019.