Investi in Notizie.it e diventa editore del tuo giornale 🚀
Diventa socioInvesti e diventa socio di Notizie.it 🚀
Cadavere trovato nel Tevere: è Giovanni, 14enne scomparso
Cronaca

Cadavere trovato nel Tevere: è Giovanni, 14enne scomparso

Il corpo recuperato nel Tevere il 23 gennaio appartiene a Giovanni Huang Gao Xiao, 14enne scomparso il 6 dicembre dalla sua casa.

È stato identificato il cadavere recuperato nelle acque del Tevere lo scorso 23 gennaio. Il corpo è stato rinvenuto in zona Magliana, in avanzato stato di decomposizione e senza alcun documento che potesse aiutare gli inquirenti a risalire all’identità della vittima. Secondo quanto emerso dalle analisi condotte dagli esperti della polizia scientifica, il cadavere appartiene a Giovanni Huang Gao Xiao, il 14enne scomparso il 6 dicembre 2018 dalla sua abitazione di Roma. La notizia è stata riportata da Fanpage.

Roma, 14enne scomparso

I genitori di Giovanni, preoccupati per la sua prolungata assenza, si erano rivolti alle autorità della capitale. La famiglia aveva anche lanciato un appello a Chi l’ha visto?, nella speranza di ritrovarlo. “Torna a casa, tutte le cose si aggiustano“, ha dichiarato la madre durante la puntata, rivolgendosi direttamente al figlio. Sembra infatti che prima di sparire nel nulla Giovanni avesse litigato con la donna. La celebre trasmissione televisiva ha divulgato una scheda informativa, in cui si legge: “Studente, vive con i genitori a Roma, nel quartiere Magliana.

La sera di giovedì 6 dicembre è uscito di casa verso le 20.30 senza dire nulla e da quel momento non ha più dato notizie di sé. Non ha cellulare né i documenti personali”.

Cadavere recuperato nel Tevere

Il 23 gennaio, alcuni passanti hanno notato qualcosa di insolito nelle acque del Tevere. Inizialmente pensavano fosse un tronco di legno, ma poi, osservando meglio la superficie del fiume, si sono resi conto che si trattava di una persona e hanno lanciato l’allarme. Immediato l’intervento dei vigili del fuoco e della polizia fluviale, che hanno recuperato il corpo grazie alle squadre dei sommozzatori.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Lisa Pendezza
Lisa Pendezza 2643 Articoli
Lisa Pendezza, nata nel 1994 a Milano. Laureata in Lettere con la passione per i viaggi, il benessere e la lettura, spera di riuscire a girare il mondo con una macchina fotografica in una mano e un romanzo nell'altra. Amante dei libri, si limita per ora a leggerne molti, con il sogno nel cassetto di scriverne uno.