×

Le fotografie dei luoghi abbandonati più suggestivi d’Italia

Le fotografie di quattro amici dei luoghi abbandonati più suggestivi del paese. Un mondo che resta ancorato al passato in una sorta di maledizione

luoghi abbandonati fotografie cementificio01 768x511

Un’avventura iniziata quasi per gioco nel 2015 da quattro amici che condividono la passione per la fotografia. Una passione che ha portato Andrea, Marco, Monica e Stefano a decidere di creare la pagina Facebook “Luoghi abbandonati”, uno spazio virtuale dedicato appunto alla riscoperta di luoghi finiti in disuso e dimenticati.

Un’avventura iniziata “Per gioco”

Sono originari del veneto, ma non per questo confinano la propria curiosità, spingendosi alla scoperta dei tesori nascosti anche in altre regioni. Un’idea che definiscono nata “quasi per gioco”, ma ormai diventata “una vera e propria passione”. Il tentativo, spiegano, è quello di far vedere luoghi che le persone solitamente vedono solo dall’esterno. Luoghi nei quali vengono però custoditi frammenti del loro passato e che, attraverso le loro fotografie, sembrano ancora portare il calore delle storie di cui si sono resi protagonisti.

I numerosi luoghi visitati

Un’avventura che ha portato il gruppo a visitare i luoghi più disparati. Siano essi ospedali, manicomi, ex basi militari, fabbriche o discoteche, purchè abbandonati. luoghi abbandonati fotografie cementificio01 1200x798Il gruppo ha un sito internet nel quale pubblica tutte le fotografie dei propri viaggi, grazie al quale è possibile condividere l’esplorazione di decine di località abbandonate divise per regione.

Molto suggestive le foto dell’ex parco divertimenti di Greenland, che dopo il periodo di grande attività degli anni ’80 e ’90 entrò in una crisi dalla quale non è più riuscito ad uscire.luoghi abbandonati fotografie greenland

Oggi si possono vedere i resti delle attrazioni che costellavano l’area del parco inghiottite dalla vegetazione, ormai unica vera protagonista.luoghi abbandonati fotografie greenland 01 1200x800

Significative anche le foto della Discoteca Paradiso, situata lungo la riviera romagnola. Le cui foto riescono a trasmettere la sensazione di lusso e di abbandono. Dando l’impressione che tutto sia stato interrotto di colpo: tavoli, biglietti da visita, scrivanie e faldoni sono ancora li, assieme a piatti e bottiglie da esposizione.luoghi abbandonati fotografie discoteca paradiso01 1200x772

Insomma, foto di un’Italia che non esiste più, fatta di fabbriche storiche ormai ridotte a scheletri, grandi discoteche in rovina, ospedali psichiatrici e basi militari.

La loro esistenza continua a testimoniarci, però, qualcosa appartenente a un passato sempre più lontano, quasi volessero ricordarci che anche se per qualcuno la storia si ferma, il tempo andrà avanti comunque.luoghi abbandonati fotografie eridania01 1200x771

Contents.media
Ultima ora