×

Livorno, cresce l’ansia per la scomparsa di Claudio Luciano

Claudio Luciano risulta scomparso da giorni. Gli inquirenti propendono per l'allontanamento volontario.

claudio luciano

Sono giorni di apprensione per i familiari di Claudio Luciano che da giorni non hanno notizie del 51enne. Gli inquirenti sono convinti che l’uomo si sia allontanato volontariamente da casa, a Livorno. “Dicci almeno che va tutto bene” ha scritto la moglie sulla sua bacheca Facebook.

Il tempo passa e la preoccupazione aumenta. L’ultimo contatto con la moglie risale al 1 aprile alle 11.30 quando i due si sono scambiati alcuni messaggi. Da quel momento nessuno ha avuto più sue notizie. Il cellulare risulta spento.

Scomparso nel nulla

L’ultimo avvistamento dell’uomo è avvenuto nella zona di Antignano. E’ alto 1.80, ha i capelli brizzolati e gli occhi marroni. Al momento della scomparsa indossava jeans, scarpe da ginnastica, un piumino leggero blu senza cappuccio e un maglioncino color corallo.

Ha uno zaino nero a strisce gialle. La famiglia ha fatto inoltre sapere che Luciano non ha con sé i farmaci per la sua terapia quotidiana. Chiunque abbia sue notizie è pregato di chiamare le forze dell’ordine. Le ricerche sono state attivate da subito e la moglie sta lanciando continui appelli sui social: “Fatti almeno sentire e dicci che va tutto bene”.

Aiutateci a trovarlo

La moglie e i familiari sono sempre più preoccupati.

“Claudio, se puoi leggere questo messaggio ti prego di farti vivo in qualche modo. Ci basta che tu ci faccia sapere che stai bene” scrivono sui social. La moglie avrebbe anche contattato la trasmissione Chi l’ha visto, mentre su Facebook ha chiesto aiuto: “Se potete, aiutatemi a ricostruire gli ultimi mesi, giorni ed ore per aiutarmi a capire cosa può essere successo e cos’è che possa averlo spinto ad andare via così”.

Contents.media
Ultima ora