×

Incidente a Sassari, morta una donna di 77 anni

Condividi su Facebook

Rita Caterina Santus ha perso la vita in ospedale a causa delle lesioni riportate. Ferita anche la donna al volante della seconda auto coinvolta.

Incidente Sassari, morta donna
Incidente Sassari, morta donna

Tragico incidente a Sassari, in Sardegna. Una donna di 77 anni, Rita Caterina Santus, ha perso la vita in uno scontro frontale avvenuto nella zona industriale di Predda Niedda, riporta la Nuova Sardegna. L’episodio si è verificato poco prima delle 13, quando la pensionata stava percorrendo la strada 21 a bordo della sua Alfa Romeo. Si trovava nei pressi del centro commerciale Auchan quando, per cause ancora da verificare, ha perso il controllo del veicolo e si è scontrata con un’altra vettura che viaggiava nella direzione opposta. Ferita anche la donna di 42 anni che si trovava alla guida.

Incidente mortale a Sassari

Immediato l’intervento del 118, che hanno trasferito d’urgenza la 77enne al pronto soccorso dell’ospedale Santissima Annunziata. Ma all’arrivo dei soccorritori la donna era già in arresto cardiaco.

Il decesso è sopraggiunto nel reparto di Rianimazione, poco dopo il suo arrivo in ospedale. Sembra, invece, che siano di lieve entità le lesioni riportate dalla 42enne. Sul posto sono intervenuti anche gli agenti della polizia locale e le squadre dei Vigili del Fuoco. Gli inquirenti hanno eseguito i rilievi del caso e sono al lavoro per ricostruire la dinamica dell’incidente. Al momento, l’ipotesi più accreditata è che la pensionata abbia perso il controllo dell’auto a causa di un malore improvviso.

Bimbo di 4 anni in coma

È ancora in coma il bambino di 4 anni rimasto gravemente ferito in un incidente a Sassari, all’incrocio per Santa Maria La Palma, lungo la statale 291. Il piccolo, informa La Nuova Sardegna, è stato operato ed è attualmente ricoverato nel reparto di Rianimazione in coma farmacologico.

Si trovava nel sedile posteriore di una Fiat Bravo, seduto nell’apposito seggiolino, quando l’auto si è scontrata con un’Audi. Stava viaggiando insieme alla madre e al suo compagno, che hanno riportato traumi al torace e agli arti. Più lievi le ferite della coppia che si trovava a bordo dell’Audi. Secondo le prime ricostruzioni degli inquirenti, l’incidente sarebbe stato provocato da una mancata precedenza.


Nata in provincia di Monza e Brianza, classe 1994, è laureata magistrale in "Lettere moderne" presso l’Università degli Studi di Milano. Prima di collaborare con Notizie.it, ha scritto per la rivista Viaggiare con gusto.


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Contatti:
Lisa Pendezza

Nata in provincia di Monza e Brianza, classe 1994, è laureata magistrale in "Lettere moderne" presso l’Università degli Studi di Milano. Prima di collaborare con Notizie.it, ha scritto per la rivista Viaggiare con gusto.

Leggi anche