×

Anziana morta dopo rapina in casa, arrestati 5 rom

La cattura dei sospettati è stata possibile grazie alla confessione di uno di loro, che si è recato alla stazione di Cinecittà per costituirsi.

Anziana morta, arrestati rom
Anziana morta, arrestati rom

I Carabinieri hanno eseguito l’arresto di cinque persone considerate responsabili della morte di Anna Tomasini, la donna di 89 anni morta nella sua casa del quartiere di Montesacro in seguito a un tentativo di rapina. Il decesso è sopraggiunto in ospedale, a qualche giorno dall’episodio, a causa delle lesioni riportate, si apprende da Repubblica. I fermati sono rom di età compresa tra i 20 e i 42 anni, quattro di origine serba e uno bosniaca. Tutti e cinque dovranno rispondere, a vario titolo, dell’accusa di rapina e omicidio. La loro cattura è stata possibile grazie alla confessione di uno dei componenti della banda, che ha deciso di costituirsi.

Arrestati 5 rom

Si è presentato alla stazione dei Carabinieri di Cinecittà e ha raccontato quanto accaduto in quell’appartamento di Montesacro, nella notte tra domenica 5 e lunedì 6 maggio.

Grazie alla sua confessione, gli inquirenti sono potuti risalire ai suoi complici in fuga. I Carabinieri hanno fermato uno di loro nel campo rom di via Salviati, un altro a pochi passi dalla stazione di Pomezia-Santa Palomba. Per la cattura di un terzo è stata necessaria la collaborazione degli agenti di Moncalieri, che lo hanno arrestato in provincia di Torino. L’ultimo componente del gruppo è stato fermato dalla polizia di frontiera a Ventimiglia durante un controllo dei documenti (risultati non in regola).

Anziana colpita alle spalle

Secondo quanto ammesso durante gli interrogatori, i cinque si sono riuniti in via Pizzo Bernina nella sera di domenica 5 maggio al fine di commettere una rapina nell’appartamento dell’anziana. La donna, però, si è resa conto di quanto stava accadendo e ha telefonato a una vicina per dare l’allarme.

Nel tentativo di impedirle di chiedere aiuto, uno dei malviventi l’ha aggredita alle spalle e l’ha tramortita. Poi i cinque sono fuggiti a bordo di una station wagon di colore grigio.

Il commento di Salvini

La notizia della cattura è stata accolta con entusiasmo dal ministro dell’Interno Matteo Salvini. “Sono stati beccati i cinque rom – stranieri guarda caso – che hanno ucciso, durante un tentativo di rapina, una anziana di 89 anni”, ha commentato durante un comizio nella piazza di Lumezzane, in provincia di Brescia. “Contiamo di poterli espellere nell’arco di poco tempo. Di questa gente in Italia ne abbiamo le scatole piene, abbiamo bisogno di gente che ha voglia di lavorare”.


Nata in provincia di Monza e Brianza, classe 1994, è laureata magistrale in "Lettere moderne" presso l’Università degli Studi di Milano. Prima di collaborare con Notizie.it, ha scritto per la rivista Viaggiare con gusto.


Contatti:

Scrivi un commento

300

Contatti:
Lisa Pendezza

Nata in provincia di Monza e Brianza, classe 1994, è laureata magistrale in "Lettere moderne" presso l’Università degli Studi di Milano. Prima di collaborare con Notizie.it, ha scritto per la rivista Viaggiare con gusto.

Caricamento...

Leggi anche