×

Biella, anziana donna si suicida: il figlio ci aveva provato giorni prima

Un vero e proprio dramma familiare a Bioglio, provincia di Biella. Anziana donna si suicida. Due settimane prima ci aveva provato il figlio

Dramma familiare a Bioglio, provincia di Biella. Annamaria Beccaro, donna di 77 anni, nella serata di venerdì 17 maggio, si è lanciata dalla finestra della casa di riposo dove era ricoverata vista l’inagibilità della sua casa, in seguito al tentato suicidio del figlio, Alberto Zanarotto, che dopo essersi cosparso di benzina di benzina, si è dato fuoco proprio nell’abitazione della madre.

Il tentato suicidio del figlio

Troppo dolore per il tentato suicidio del figlio. Questo, dalle prime ricostruzioni, parrebbe essere il motivo che ha portato la donna a commettere il drammatico gesto. Cornelio Zanarotto, già conosciuto per la sua sofferenza psichiatrica avrebbe tentato il suicidio dopo il ritiro della patente e il timore di non poter più lavorare come giardiniere per una onlus. Avuta la notizia, si apprende da Fanpage, il quarantaseienne sarebbe tornato a casa e, dopo essersi cosparso di benzina, si è dato alle fiamme.

L’uomo si trova attualmente al centro grandi ustionati del cto di Torino, ancora in condizioni ancora gravissime.

Le parole del sindaco di Bioglio

Dolore anche per il sindaco del Paese, i cui volontari avevano seguito la famiglia Zanarotto, prendendo in gestione anche la casa. “Non è bastata la vicinanza dei familiari, gli aiuti del personale specializzato e dei volontari del Comune della Valle di Mosso- ha detto il sindaco. A volte la sofferenza prevale su tutti i tentativi”


Contatti:

Contatti:
Caricamento...

Leggi anche