> > Famiglia da record nel comasco: nasce Filip, l'undicesimo figlio

Famiglia da record nel comasco: nasce Filip, l'undicesimo figlio

filip one

Undici tra fratelli e sorelle: è la storia della famiglia Chindea. L'ultimo arrivato si chiama Filip.

In un periodo di forte crisi demografica per il nostro Paese, con i morti che ogni anno superano i nati, ad alzare la media, in positivo, ci pensa la famiglia Chindea.

È nato infatti al Sant’Anna di San Fermo di Battaglia, nel comasco, Filip, l’undicesimo figlio di Lidia e Ionel che hanno accolto con emozione la nascita. Il parto, spontaneo come per tutti gli altri dieci figli, è andato bene e Filip, in ottime condizioni di salute, è nato con un peso di 3,89 Kg.

Gli altri della squadra

Forse un po’ scontato, ma con 11 fratelli la metafora calcistica viene abbastanza spontanea.

Ecco il resto della squadra, sei fratelli e quattro sorelle, che aspetta a casa Filip: Emanuel di 19 anni, Samuel di 18, Abel di 17, David di 16, Abigail di 14, Cristina di 12, Sara di 10 Daniel di 7 Beniamin di 5 e Marta di 4.

Un caso identico, sempre nel comasco

I Chindea sono un caso sicuramente eccezionale ma non unico nel panorama italiano. Pochi giorni prima, sempre nel comasco, Claudia Guffanti ha patorito all’ospedale Valduce la sua undicesima figlia, Giuditta, peso 3,1 Kg, che va a fare compagnia a sette fratelli e tre sorelle.

La natalità in Italia

Nel nostro Paese le famiglie che hanno un solo figlio sono il 46,5% e sono in aumento. Oltre alle scelte di tipo personale ed educativo ad incidere è sicuramente un welfare non sufficiente, se consideriamo la scarsità di misure utili ad incentivare la natalità e un più generale problema economico, da un punto di vista lavorativo edello sviluppo economico.