×

Bocciato a scuola, padre cerca per il figlio lavoro “ad 1 euro”

Un padre cerca una punizione esemplare per il figlio: comincia così a cercare per il 16enne un lavoro, che dev'essere però di fatica e mal pagato.

disoccupazione

Il figlio viene bocciato a scuola ed il padre pubblica su una bacheca Facebook un singolare e provocatorio annuncio di lavoro, offrendo le prestazioni del 16enne “anche a 1 euro l’ora“. Il post è diventato virale e poco dopo è stato cancellato, forse perché l’uomo ha ricevuto davvero richieste con compensi simili.

L’annuncio

“Cerco lavoro per mio figlio. Preferibilmente un lavoro di fatica, anche a 1 euro l’ora, per punizione a seguito di bocciatura. Solo periodo estivo. Unico problema che il ragazzo ha 16 anni, ma mi sono informato e con il consenso dei genitori può lavorare. Contattatemi in privato, grazie. Pagamento anche con baratto; del tipo lui lavora ed io e mia moglie veniamo a mangiare gratis (se si tratta di ristorazione)”.

E’ questo il provocatorio annuncio di lavoro che Salvatore, padre disperato, ha pubblicato pare sulla pagina Facebook “Cerco Offro Lavoro Monza e Brianza”.

Il post sembra che in poco tempo sia diventato virale, e tanti utenti si sono complimentati con l’uomo per il suo metodo educativo. Qualche mamma ha assicurato che avrebbe “preso spunto” dall’idea di Salvatore mentre qualcuno ha scritto che un certo tipo di rigidità con i figli funziona visto che “anni fa mio padre mi mandò a fare il manovale in un cantiere edile per tutta l’estate.

Mi sono diplomato e poi laureato con lode“.

Post cancellato

Il post poco dopo è stato però cancellato. Il padre del ragazzo bocciato probabilmente non pensava di ottenere così tanta popolarità, e finire persino sui media nazionali. O forse, ipotizza qualcuno, ha ricevuto davvero richieste per questa singolare offerta di lavoro scoprendo così che in Italia, purtroppo, esistono davvero impieghi (di fatica intellettuale soprattutto) per un euro o poco più l’ora, lordi ovviamente.

Nata a Roma, classe 1981. Ha scritto sul web per testate e blog e collabora con Notizie.it .


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Paola Marras

Nata a Roma, classe 1981. Ha scritto sul web per testate e blog e collabora con Notizie.it .

Leggi anche

Articoli Correlati

Contents.media
Ultima ora