> > Ladispoli, 25enne perde la vita cadendo in moto

Ladispoli, 25enne perde la vita cadendo in moto

moto incidente

A Ladispoli in provincia di Roma, un 25enne di origini romene è caduto in moto ed è morto sul colpo.

Gabriel Ilie, 25 anni, è morto in un grave incidente stradale a Ladispoli, in provincia di Roma.

Il ragazzo è caduto dal suo scooter sulla strada lungo via Settevene Palo nella mattina presto di domenica 2 giugno. Sono accorsi subito il 118 e i carabinieri della Compagnia di Civitavecchia.

L’incidente in moto

L’incidente è avvenuto intorno alle 4:30 di mattina domenica 2 giugno, all’altezza dello svincolo per l’autostrada Roma-Civitavecchia. Gabriel Ilie, un 25enne di origini romene, era sulla sua moto Honda Sh125 sulla strada lungo via Settevene Palo a Ladispoli, quando è caduto a terra e non si è più rialzato.

Non si sa con certezza il motivo che ha causato l’incidente: è probabile che il 25enne non sia riuscito a controllare la moto. Un uomo passato nelle vicinanze per caso ha chiamato i soccorsi appena si è accorto di ciò che era successo. Dopo aver ricevuto la chiamata, sul posto sono arrivate immediatamente le forze dell’ordine e l’ambulanza. Non c’è stato niente da fare per il ragazzo: il 118 non è riuscito a salvarlo perché il ragazzo era già morto.

Probabilmente ha perso la vita sul colpo o poco dopo aver subito la caduta. La morte è stata causata dalle gravi ferite e traumi che ha riportato quando è caduto sull’asfalto. Secondo i primi risultati delle indagini dei carabinieri della Compagnia di Civitavecchia, non erano presenti tracce di frenata sull’asfalto. Questi risultati fanno supporre che non siano stati coinvolti altri veicoli nell’incidente.