×

Suicidio alla stazione di Lambrate, morto un 23enne

Suicidio a Lambrate, la vittima è un 23enne. A nulla sono valsi i tentativi dei soccorritori.

suicidio lambrate

Dramma nella mattinata di mercoledì alla stazione ferroviaria di Milano Lambrate. Un giovane di 23 anni è morto dopo essere stato travolto da un treno di passaggio. Il convoglio di Trenitalia lo ha centrato in pieno scaraventandolo via e per lui non c’è stato nulla da fare. Stando alle prime informazioni, raccolte dai sanitari del 118, si sarebbe trattato di un gesto volontario. L’incidente alle 10.25. Subito è giunta sul posto un’ambulanza con un’automedica, ma i sanitari nulla hanno potuto per salvargli la vita.

Suicidio a Lambrate

Il giovane si sarebbe gettato volontariamente sui binari con lo scopo di togliersi la vita. È quanto stanno ricostruendo gli uomini della Polfer, arrivati sul posto dopo la tragedia. Gli agenti hanno compiuto i rilievi e si stanno ora occupando di ricostruire l’esatta dinamica dei fatti. Il tratto interessato dallo schianto è stato chiuso temporaneamente e messo in sicurezza, tutto sotto la supervisione del magistrato di turno.

Il convoglio coinvolto nell’incidente era un Mantova-Milano Centrale che è rimasto fermo per circa mezz’ora per consentire tutti gli accertamenti dell’autorità giudiziaria e il lavoro dei soccorritori, che hanno provato l’impossibile per salvare la vita al giovane.

Circolazione in tilt

L’incidente, avvenuto in mattinata e ha mandato in tilt la circolazione lungo l’intera tratta. Il convoglio è infatti rimasto fermo a lungo mentre gli uomini della Polfer compivano tutti i rilievi. I treni in viaggio hanno registrato rallentamenti e ritardi fino a 15 minuti, come comunicato su twitter dalla stessa azienda di trasporti.


Classe 1995, lodigiana di nascita, grande appassionata di danza, sport e viaggi. Laureata in "Scienze Umanistiche per la Comunicazione" all’Università Statale di Milano, coltiva da sempre l’interesse per il giornalismo. Dopo aver svolto uno stage nella redazione di un quotidiano locale, da ottobre 2018 collabora con Entire Digital Publishing in qualità di redattrice per Notizie.it.


Contatti:

Contatti:
Antonella Ferrari

Classe 1995, lodigiana di nascita, grande appassionata di danza, sport e viaggi. Laureata in "Scienze Umanistiche per la Comunicazione" all’Università Statale di Milano, coltiva da sempre l’interesse per il giornalismo. Dopo aver svolto uno stage nella redazione di un quotidiano locale, da ottobre 2018 collabora con Entire Digital Publishing in qualità di redattrice per Notizie.it.

Leggi anche