×

Lite tra mendicanti in Piazza San Pietro a Roma: fermate da un uomo

Si stavano contendendo un'elemosina lasciata da un turista. Le due mendicanti hanno iniziato a prendersi a bastonate.

roma lite

Il cielo è sereno. Al contrario Piazza San Pietro non lo è stata per niente durante lo scontro -durato fortunatamente pochi minuti- tra due mendicanti a Roma. Le due signore, si sono azzuffate per contendersi un’elemosina. I bastoni di cui erano munite si sono presto trasformati in due vere e proprie armi da guerra: nonostante gli sguardi sconvolti dei passanti, le due se le sono date di santa ragione, alternando grida e insulti.

Lite tra due mendicanti a Roma

Entrambe molto coperte, dunque irriconoscibili in volto. Le due mendicanti hanno iniziato a litigare in Piazza San Pietro: il motivo della rissa, l’elemosina lasciata da un turista. Le due signore sono quasi immediatamente passate alle maniere forti: i bastoni necessari a sorreggerle sono diventati le armi attraverso cui le donne hanno cominciato a picchiarsi.

La situazione sarebbe probabilmente degenerata se non fosse stato per l’intervento di un uomo.

L’uomo che ha diviso le due signore è probabilmente un poliziotto in borghese. Ha placato la rabbia delle due mendicanti che avevano iniziato a litigare colpendosi a bastonate, per via di un’elemosina. Pochi spiccioli sono bastati a scatenare l’ira furibonda delle due, incuranti dei turisti che si erano intanto radunati in Piazza San Pietro a Roma. La lite è stata placata da un uomo, forse un poliziotto in borghese. Le due mendicanti si sono poi allontanate l’una dall’altra, andando via proprio come se non fosse mai successo niente.

Nata a Trinitapoli (BAT), classe 1994, è laureta in "Comunicazione, media e pubblicità" presso la IULM. Collabora con Notizie.it.


Contatti:

Contatti:
Giorgia Giuliano

Nata a Trinitapoli (BAT), classe 1994, è laureta in "Comunicazione, media e pubblicità" presso la IULM. Collabora con Notizie.it.

Leggi anche