×

Malore in discoteca, morta 19enne: si ipotizza mix di alcol e droga

Dramma in una discoteca della provincia di Firenze, una 19enne è morta dopo aver accusato un malore: si indaga per probabile overdose.

erika morta discoteca

Si indaga a tutto campo sulla morte di una 19enne livornese, deceduta durante una serata trascorsa in discoteca. Il dramma si è consumato in un locale di Sovigliana, frazione del comune fiorentino di Vinci, che i carabinieri hanno posto sotto sequestro nel momento in cui hanno dato il via, congiuntamente con l’ispettorato del lavoro, alle indagini.

Malore in discoteca Vinci, morta 19enne

La cui finalità è capire in quali circostanze Erika, questo il nome della giovane secondo quanto riportato dal Tirreno online, sia morta. Stando ad una prima ricostruzione effettuata anche grazie alle testimonianze raccolte, la 19enne avrebbe accusato un malore intorno alle 4.15 ed in breve tempo la situazione sarebbe peggiorata. Si ipotizza che il decesso possa essere la diretta conseguenza dell’abuso di droghe, alcol o di un mix fatale.

Sul posto, oltre ai carabinieri, si è presentato anche il magistrato Fabio Di Vizio della procura della Repubblica di Firenze: il locale, stando a quanto emerso, era stato appena riaperto e quella di sabato doveva essere una festosa serata inaugurale di una discoteca che tra gli anni ’80 e ’90 era considerata una location irrinunciabile per gli amanti della musica techno. Alle 4.13 il 118 ha ricevuto una richiesta di soccorso dal locale ed un’ambulanza ha raggiunto la discoteca in una manciata di minuti ma i soccorritori non hanno potuto fare nulla per salvare la giovane, dichiarata morta poco dopo.

La mamma della vittima ha accusato un malore

Ii militari dell’Arma, coordinati dal pm Fabio Di Vizio, dovranno far luce sul tipo di sostanze che hanno provocato la morte, molto probabilmente per overdose, di Erika e se con esse sia stato assunto alcol.

Per questo sono stati ascoltati anche gli amici della giovane, allo scopo di ricostruire nel dettaglio quanto accaduto durante la notte. Si cerca anche un pusher, che potrebbe aver ceduto o venduto la droga ad Erika. I genitori della 19enne si sono recati sul posto dopo aver appreso la notizia e la madre ha accusato un malore: i sanitari del 118 l’hanno immediatamente soccorsa.

Nato a Milano, classe 1983 è laureato in Comunicazione Digitale. Collabora con Notizie.it di cui, dal 2018, è direttore responsabile e ha scritto per Il Giorno, NewNotizie e Daily Word Italia.


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Contatti:
Daniele Orlandi

Nato a Milano, classe 1983 è laureato in Comunicazione Digitale. Collabora con Notizie.it di cui, dal 2018, è direttore responsabile e ha scritto per Il Giorno, NewNotizie e Daily Word Italia.

Leggi anche