×

Meteo, in tutta Italia ritorna l’inverno: brusco calo delle temperature

Condividi su Facebook

Le correnti artiche si abbattono sull'Italia: torna l'inverno. Temperature in netta discesa al Nord.

In Italia sta per tornare l’inverno: il meteo prevede infatti un brusco calo delle temperature, con rischio elevato di gelate. Dopo il periodo primaverile, che ci ha abituati ai tiepidi raggi solari, le correnti artiche riporteranno l’inverno su tutto il nostro paese.

L’arrivo delle correnti è previsto nell’ultima settimana di marzo, a partire da lunedì 30.

Meteo, calo temperature su tutta Italia

L’aerea più interessata dal gelo sarà il Centro Nord, in cui si potranno verificare abbassamenti drastici di temperatura. I meteorologi stimano infatti che il termometro potrebbe calare persino di 10, 12 gradi. Su tutta l’aerea settentrionale della penisola questi cambiamenti avverranno in maniera repentina già dai primi giorni della settimana, comportando probabili gelate in pianura.

In particolar modo, saranno interessati dal fenomeno alcuni tratti della Val Padana.

Il calo delle temperature potrebbe provocare nevicate sul Nord e il Centro, specialmente sulle zone appenniniche. Le nevicate potrebbero registrarsi anche in bassa quota a partire da metà settimana. Lunedì 29 marzo la neve interesserà soprattutto l’area settentrionale. I fiocchi scenderanno sulle Alpi da quota 600/900m. A partire dalle giornate di martedì e mercoledì 30 e 31 marzo, la neve sarà presente sull’Appennino Emiliano, scendendo a quota 500/300 metri, e sui rilievi umbro-marchigiani.

Al meridione, si avranno nevicate sui rilievi lucani fino a 300/400m di quota.

Verso la metà della settimana, le correnti raggiungeranno il centro Italia, provocando massime raramente superiori ai 10-12 gradi in Toscana, Umbria e Marche. Si prevedono rovesci in Lazio, Molise e Abruzzo. Non saranno colpite con grande intensità le isole e il Sud, in cui si registrerà solo un lieve calo delle temperature. Infatti, l’ingerenza delle nuvole conterrà l’aumento termico in Meridione, provocando però una certa instabilità.

Possibili rovesci e temporali nelle isole e in tutto il sud Italia, in particolar modo su Sicilia e Calabria.

Nelle prime giornate di Aprile, il freddo dovrebbe allentare la sua morsa su tutta la penisola, lasciando spazio alle più miti temperature primaverili. Già nel weekend dovremmo tornare a godere del bel tempo.

Nata a Roma nel novembre del 1992, ha studiato lettere all'università La Sapienza e si è successivamente avvicinata al mondo della comunicazione. Ha collaborato con Bossy e L'Indiependente.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Beatrice Carvisiglia

Nata a Roma nel novembre del 1992, ha studiato lettere all'università La Sapienza e si è successivamente avvicinata al mondo della comunicazione. Ha collaborato con Bossy e L'Indiependente.

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.