Danimarca, morto Henrik: marito della regina Margherita II
Danimarca, morto Henrik: marito della regina Margherita II
Esteri

Danimarca, morto Henrik: marito della regina Margherita II

Henrik

Si è spento ad 83 anni il principe danese Henrik. Si ritirò dal servizio pubblico nel 2016 e non ha voluto essere sepolto accanto alla moglie.

Si è spento ieri, 13 febbraio 2018, il Principe Henrik di Danimarca, marito di Margherita II. Il palazzo reale ha dato la notizia ufficiale oggi. Il principe, che non è mai diventato re, è deceduto ad 83 anni, circondato dalla moglie e dai due figli. “Sua Altezza Reale il principe Henrik è morto martedì 13 febbraio alle 23:18 al castello di Fredensborg”, una residenza reale a circa 40 chilometri a nord di Copenaghen. Nonostante sia tradizione che le coppie reali danesi siano sepolte insieme, il principe Henrik ha dato disposizione di non passare l’eterno riposo accanto alla moglie in quanto non sarebbe mai stato un suo pari.

Principe Henrik morte

Oggi, la Royal Danish House ha comunicato della morte del principe Henrik, avvenuta ieri 13 febbraio. L’uomo, 83enne, era il marito della regina Margherita II. La linfa vitale ha lasciato per sempre Henrik in una camera da letto del Palazzo di Fredensborg, situato sulla sponda orientale del lago Esrom, sull’isola di Sjælland.

L’abitazione è stata costruita nella prima metà del ‘700, in stile barocco di ispirazione francese, come piccolo casino di caccia di Re Federico IV. I giardini attorno al Palazzo sono particolarmente suggestivi e rappresentano il miglior esempio di giardino barocco nel Paese. La residenza è di norma utilizzata durante la primavera e l’autunno dalla prole reale, che assieme alla regina è stata vicina fino all’ultimo al principe.

henrik

Principe frustrato

Il Principe Henrik non riposerà vicino alla sua moglie e Regina. Durante l’estate scorsa, aveva infatti affermato di non voler essere sepolto accanto alla regina Margherita. Si tratta, con grande probabilità, della forte frustrazione che colpisce Henrik, in quanto la tradizione monarchica danese non contempla la figura del Re consorte. Anni fa, nel lontano 2002, una crisi aveva reso di pubblico dominio questo malessere. Al Ricevimento avvenuto ad inizio gennaio, senza la presenza della Regina Margherita, fu chiesto a suo figlio Frederik di sostituirla negli onori di casa.

In seguito a ciò, il principe Henrik ha affermato di sentirsi messo da parte, degradato e umiliato, relegato al terzo posto nella gerarchia reale. Ha esclamato: “Per molti anni sono stato il numero due di Danimarca. Sono stato soddisfatto di quel ruolo, ma non voglio diventare il numero tre dopo tanti anni”.

Henrik, in seguito a questa frustrazione, aveva deciso di abbandonare la Danimarca, riparando in Francia, dove nacque. Successivamente no fu al fianco di sua moglie al matrimonio reale olandese tra Guglielmo Alessandro, principe d’Orange e Máxima Zorreguieta. Dopo non molto, però, in seguito alle sincere richieste della moglie e Regina, decise di fare ritorno in Danimarca per riassumere i suoi compiti.

Il principe Henrik, il cui nome completo è Henri Marie Jean André de Laborde de Monpezat, si formò in Vietnam, dove lavorava suo padre. Successivamente, studiò presso la Sorbona di parigi, e prestò servizio nell’esercito francese nel corso della guerra d’Algeria.

Era un grande poliglotta ed un appassionato di poesie.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Melchioni Vega estrattore a freddo
57.99 €
99.9 € -42 %
Compra ora
DeLonghi Eo 2475 Silver
159 €
199 € -20 %
Compra ora
Nokia 3310 (2017) Dark Blue
84.5 €
Compra ora
Moleskine 12 Mesi - Agenda 2018 Settimanale Orizzontale Large Rosso
20.5 €
Compra ora