> > De Luca dice la sua sull'arresto di Messina Denaro e non piacerà a tutti

De Luca dice la sua sull'arresto di Messina Denaro e non piacerà a tutti

Vincenzo De Luca

Limitiamoci a esprimere l’apprezzamento per i soggetti che hanno lavorato per mesi": De Luca dice la sua sull'arresto di Messina Denaro con qualche "ma"

Vincenzo De Luca dice la sua sull’arresto di Messina Denaro e non piacerà a tutti.

In buona sostanza il governatore della Campania precisa che è stato un successo straordinario ma “folkloristico”. Ha detto il presidente della Regone nel suo consueto appuntamento video: “L’arresto di quello che viene considerato da tutti il capo della mafia siciliana è un successo straordinario dello Stato, delle forze dell’ordine e della magistratura italiana”. 

De Luca e l’arresto di Messina Denaro

Poi l’affondo numero uno: “Limitiamoci a esprimere l’apprezzamento per i soggetti che hanno lavorato per mesi e anni a questo risultato, per il resto cerchiamo di mantenere sobrietà”.

Vincenzo De Luca  ha idee decisamente chiare della cattura di Matteo Messina Denaro. La diretta Facebook del venerdì per lui è stata occasione per segnalare sul tema “un eccesso di teatralità, di propagandismi. Come sempre, quando viene catturato un mafioso ci sono mille iniziative in cui tutti sono pronti a rivendicare meriti che non hanno“. 

“Prendiamo atto del risultato e finiamola”

De Luca invita “a prendere atto del risultato straordinariamente positivo e a finirla qui”.

E poi, in chiosa: “Anche perché non sono mancati elementi di folklore in questa vicenda. Scoprire che per 30 anni un capo mafioso andava in giro tranquillamente per i paesi nei quali abitava, andava al bar, andava a passeggio su questi aspetti della vicenda è bene stendere un velo pietoso“.