×

DONNA CUOCE IL MARITO IN PENTOLA

default featured image 3 1200x900 768x576

Pakistan – I vicini di una donna pakistana di 32 anni si erano allarmati dopo aver visto grosse chiazze di sangue. Hanno deciso, quindi, di avvertire la polizia. Quando gli agenti hanno fatto irruzione in casa della donna, l’hanno trovata intenta a cucinare, in grosse pentole, carne umana.

Si trattava del marito della donna, Zainan Bibi, ucciso perché avrebbe corteggiato la figlia della moglie avuta da un precedente matrimonio. Proprio la figlia della donna, è scomparsa da alcuni giorni.

Contents.media
Ultima ora